Erano già stati rimandati

Ligabue sospende il tour: «Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta»

Il “Made In Italy - Palasport 2017” viene sospeso e le prossime date del tour vengono posticipate a settembre e ottobre.

Ligabue, sospende il tour: «Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta» (© Ligabue)

Ligabue, sospende il tour: «Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta» (© Ligabue)

TRIESTE - «Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta», afferma Luciano Ligabue sui suoi social. Infatti, a causa del polipo intracordale che ha interessato la corda vocale sinistra dell’artista e che non gli permette di cantare (per cui dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico), il «Made In Italy - Palasport 2017» viene sospeso e le prossime date del tour vengono posticipate a settembre e ottobre.

Per quanto riguarda le date previste a Trieste
Ecco qui i nuovi appuntamenti a calendario:
il 23 ottobre al Pala Rubini Alma Arena (recupero del concerto del 28 aprile)
il 24 ottobre Pala Rubini Alma Arena (recupero del concerto del 29 aprile)

Rimborsi
Coloro che volessero richiedere il rimborso dei biglietti acquistati potrà farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 14 aprile 2017. Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘ritiro sul luogo dell’evento‘, il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 14 aprile 2017. Per i biglietti acquistati online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non il 14 aprile 2017 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico). I biglietti eventualmente rimborsati saranno contestualmente oggetto di vendita al pubblico.