23 maggio 2017
Aggiornato 22:00
energia

Gruppo Wartsila, siglato l'accordo per l'acquisizione di Greensmith Energy

Nella nota del gruppo: «Questa acquisizione permetterà di farsi strada nel mercato dello stoccaggio dell'energia e affermarsi come leader mondiale nell'integrazione degli impianti energetici»

Lo stabilimento Wartsila (© Wartsila.com)

TRIESTE -  Il gruppo Wartsila - che si occupa di fornitura di soluzioni per la generazione di energia per il settore marino e terrestre - ha siglato un accordo per l'acquisizione di Greensmith Energy Management Systems Inc., leader statunitense nella fornitura di tecnologie e soluzioni intelligenti per lo stoccaggio energetico. Come riporta l'Ansa, l'importo dell'operazione non è stato specificato. «L'acquisizione di Greensmith permetterà a Wartsila di farsi strada nel mercato dello stoccaggio dell'energia - è spiegato in una nota del gruppo - e affermarsi come leader mondiale nell'integrazione degli impianti energetici». La conclusione del contratto è soggetta ad approvazione da parte delle autorità di regolamentazione americane. La proprietà di Greensmith sarà trasferita a Wartsila in seguito alla conclusione del contratto, prevista entro il mese di luglio 2017.