18 novembre 2017
Aggiornato 13:00
Lunedì 31 agosto nella corte di palazzo Morpugo alle 21

Nel parco di San Giovanni selezione speciale di cortometraggi

Pellicole sul tema dei rapporti tra diverse generazioni accuratamente selezionati da ‘ShorTS – International Film Festival’

Rassegna di cortometraggi a Trieste (© )

TRIESTE - Appuntamento speciale, lunedì 31 agosto alle 21, nel Parco di San Giovanni per la rassegna di cinema all'aperto ‘Generazioni’, nell'ambito del festival ‘Teatri a Teatro 2015’, promosso e sostenuto dalla Provincia di Trieste. La rassegna, al Teatrino Franco e Franca Basaglia - Foyer Cecchelin, con ingresso libero, è curata dall'associazione Casa del Cinema di Trieste.
In programma una selezione di cortometraggi sul tema dei rapporti tra diverse generazioni accuratamente selezionati da ‘ShorTS – International Film Festival’: genitori e figli, nonni e nipoti, momenti di condivisione e altri di solitudine, viaggi nel passato e ricordi racchiusi in una misteriosa valigia.
Durante la rassegna andranno in scena gli italiani ‘Recuiem’ di Valentina Carnelutti, vincitore del premio Studio Universal a ShorTS 2014, ‘Genesi’ di Donatella Altieri, ‘La gita’ di Giampiero Bazzu e ‘Un amato funerale’ di Luca Murri, il britannico ‘The Cause’ di Marco De Luca. A completare la serata due corti d’animazione: l’argentino ‘Padre’ di Santiago ‘Bou’ Grasso e ‘La valigia’ di Pier Paolo Paganelli.
Introduzione a cura di Chiara Valenti Omero (Associazione Maremetraggio).

Il prossimo, e ultimo, appuntamento di ‘Generazioni’, in calendario mercoledì 2 settembre, sarà con ‘I ragazzi stanno bene’ di Lisa Cholodenko, commedia su una famiglia non convenzionale composta da due mamme e due adolescenti, con un super-cast formato da Annette Bening, Julianne Moore, Mark Ruffalo, Mia Wasikowska, Josh Hutcherson.

In caso di maltempo le proiezioni si svolgeranno all’interno del teatro.