19 settembre 2019
Aggiornato 21:30
Dal 25 al 27 settembre

Conto alla rovescia per «Trieste Opicina Historic»

Si rinnova l'appuntamento con una delle gare automobilistiche di velocità in salita più veloci e più frequentate d'Europa

OPICINA - Tre giornate intensissime di manifestazioni tra Trieste e Opicina con un prologo determinato dall'apertura della mostra dedicata all'evento per celebrare la «Trieste Opicina Historic»: la gara di regolarità per vetture storiche organizzata dal Club dei Venti all'Ora di Trieste che rievoca la gara di velocità in salita «Trieste Opicina»,  disputata tra il 1911 e il 1971.

Un appuntamento che punta a rievocare l'inizio dell'epopea
La «Trieste-Opicina», definita la «Monza in salita», è stata infatti per 60 anni una delle gare automobilistiche di velocità in salita più veloci e più frequentate d'Europa. Sia i «piloti della domenica» che i più celebrati campioni del volante (Nuvolari, Rindt, Williams, De Adamich, Moretti, solo per citarne solo alcuni) volevano cimentarvisi, per la gioia di un'intera città schierata ai bordi del percorso. L'edizione 2015 della competizione su quattro ruote intende rievocare l'inizio di quella epopea e cioè la prima gara del 1911 che venne animata da piloti leggendari della Belle Epoque come Otto, Kolowrat, Wetzka, Dreher, Nikodem, Bettaque.

Sognando con le auto d'epoca
«Trieste Opicina Historic» e in particolare il ricco corollario di eventi collaterali, condensati nella «Corsa Trieste Opicina Festeggiamenti», sono stati presentati lunedì 21 settembre 2015, presso la sede di Palazzo Gopcevich, dall'assessore comunale allo Sviluppo, Attività economiche e Sport, Edi Kraus, dal presidente del Club dei Venti all'Ora, Francesco Di Lauro e dalla presidente del Consorzio Centro In Via Insieme a Opicina - Skupaj na Opčinah, Nadia Bellina. Ha inviato un proprio messaggio il Commissario straordinario dell’Autorità Portuale di Trieste, Zeno D’Agostino. Per l'occasione, all'esterno dell'edificio sono stati sistemati - per la gioia dei passanti e dei numerosissimi appassionati - sei esemplari di auto d'epoca di elevato valore collezionistico e storico: un gustoso assaggio delle esposizioni previste per venerdì 25 settembre dalle ore 16 in Porto Vecchio e sabato 26 settembre, sempre dalle 16, a Opicina, con la presenza di oltre cento auto d'epoca, alcuni mezzi militari, due autobus storici e dieci motociclette da competizione di grande rarità e mai viste tutte assieme.

Un programma ricco di eventi collaterali
Nel dettaglio, il ricchissimo programma della gara e delle iniziative prevede un concorso per le più belle vetrine a tema, un photo contest, un concorso di videoriprese e un ex-tempore di pittura, oltre a una mostra fotografica e alle esposizioni di veicoli storici in Porto Vecchio e nel centro di Opicina pedonalizzato e con apertura straordinaria serale dei negozi. Sabato e domenica, infine, sono previsti viaggi sulla vettura storica del tram con percorso limitato all'Obelisco e ritorno alla stazione tranviaria.

Sul sito www.clubdeiventiallora.it sono presenti il programma, le tabelle delle prove speciali con orari e passaggi. Aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook Trieste Opicina Historic. Altre notizie sulla pagina Facebook del Club dei Venti all'Ora e su www.discovertrieste.it