25 settembre 2020
Aggiornato 15:30
A Irene Campagna andranno 3 mila euro

Le malattie infettive spiegate ai ragazzi

Contagio!’ è il progetto vincitore della borsa di studio del Comune di Trieste dedicata alla divulgazione scientifica nelle scuole e riservata agli studenti del master in Comunicazione della Scienza ‘Franco Prattico’ della Sissa

TRIESTE – ‘Contagio!’ è il progetto vincitore della borsa di studio del Comune di Trieste dedicata alla divulgazione scientifica nelle scuole e riservata agli studenti del master in Comunicazione della Scienza ‘Franco Prattico’ della Sissa. Come suggerisce il nome stesso, il progetto è un laboratorio per approfondire la conoscenza sulle malattie infettive.
Il premio sarà assegnato all’autrice, Irene Campagna, il 18 novembre durante una cerimonia in presenza del Direttore della Sissa e dell’assessore all’ Educazione, Scuola, Università e Ricerca del Comune di Trieste.

Un po’ discussion game, un po’ gioco di ruolo: così funziona ‘Contagio! Un’avventura che vi infetterà’, il laboratorio ideato da Irene Campagna, studentessa del secondo anno di Mcs della Sissa.
Il progetto di Campagna si è aggiudicato la borsa di studio di 3 mila euro stanziata dal Comune di Trieste ed è il primo a beneficiare del finanziamento (che sarà erogato anche nei prossimi due anni) che premia i migliori progetti di divulgazione della scienza nelle scuole prodotti dagli studenti del Master della Sissa.

Il premio è istituito grazie al lascito del Barone Giuseppe  Marenzi alla città di Trieste. Contagio! è un la boratorio da svolgere in classe che aiuta i ragazzi a sfatare i falsi miti che riguardano le malattie infettive e li aiuta ad acquisire comportamenti responsabili verso la propria salute. Il progetto è stato scelto, fra gli altri presentati dai migliori studenti di Mcs, da una commissione composta da rappresentanti della Sissa e dell’Area Cultura, Educazione e Università del Comune di Trieste.