20 agosto 2018
Aggiornato 07:00

Nuovi eventi collaterali per “Il Mondo č lą. Arte Moderna a Trieste. 1910-1941”

La mostra propone oltre cento opere esempi emblematici del Novecento giuliano e della cultura figurativa del territorio
Veno Pilon, Kruh 1922, foto di Primoz Brecelj
Veno Pilon, Kruh 1922, foto di Primoz Brecelj ()

TRIESTE - Prosegue il ciclo di conferenze con l’autore, legato alla mostra «Il Mondo è là. Arte Moderna a Trieste. 1910-1941», progetto espositivo allestito dalla Provincia di Trieste al Magazzino delle Idee. Nell’ambito degli eventi collaterali che completano la rassegna d’arte - che presenta oltre cento opere esempi emblematici del Novecento giuliano e della cultura figurativa del territorio - venerdì 27 novembre, alle 17, Sergio Vatta terrà una conferenza dedicata agli orientamenti moderni e d’avanguardia nella pittura triestina prima del 1914. Per sabato 28 novembre, ore 17, è in programma invece una visita guidata gratuita alla mostra. Domenica 29 novembre, alle 15, ancora appuntamenti. Sarà la volta di Tina Ponebšek che esporrà una relazione su Veno Pilon, fotografo parigino.

Informazioni: Magazzino delle Idee, Corso Cavour (ingresso dal lato mare), Trieste - dal 1° novembre 2015 al 6 gennaio 2016 - Provincia di Trieste - Servizi culturali e valorizzazione dei beni del territorio  - 040 3798500

Orari: martedì e mercoledì 10 -13 | giovedì 10-13 e 14-17 | venerdì, sabato, domenica10-13 e 15-19 | lunedì chiuso
25 dicembre chiuso | Ingresso gratuito

Aperture festive: martedì 8 dicembre 10-13 e 15-19, giovedì 31 dicembre 10-13, venerdì 1 gennaio 15-19, mercoledì 6 gennaio 10-13 e 15-19