10 dicembre 2019
Aggiornato 08:30
Maltempo

Ecco la neve, spargisale in azione

Venti persone all'opera, sette mezzi a cercare di evitare disagi alla circolazione

GORIZIA - Sono una ventina le persone, fra Cantiere stradale, Protezione civile e ditta privata, impegnate ad affrontare l'emergenza neve in città. Lo fanno con sette mezzi, di cui cinque del Comune, che svolgono le diverse attività previste in casi come questo. «L'intervento è partito già nel pomeriggio di domenica - spiega l'assessore alla Protezione civile, Francesco Del Sordi - con lo spargimento di sale sulle vie principali e d'accesso alla città. Questo ha favorito lo scioglimento del ghiaccio anche se, ovviamente, non ha evitato la creazione di una fanghiglia sulla carreggiata, dovuta proprio al sale. Successivamente, quando la neve ha raggiunto una determinata altezza, sono passati i mezzi spalaneve per rimuovere la fanghiglia. Tutto è stato effettuato con criterio, attuando le varie fasi a seconda del momento. Ringrazio tutto il personale del Cantiere stradale, della Protezione civile e della ditta privata per il lavoro che stanno svolgendo».