26 agosto 2019
Aggiornato 11:30
il 6 gennaio 2016 alle 17.30

“Amici della Musica” in concerto a Muggia

L’evento si svolgerà nella cittadina al Teatro Verdi. La Banda, formata per l'occasione da una cinquantina di musicisti proporrà un programma a tema di musiche particolarmente suggestive e caratteristiche dal lato coloristico e melodico

MUGGIA - «Pierino, il lupo e quel vento che viene dall'est... Concerti degli Auguri» è il titolo dei concerti tematici che la banda cittadina di Muggia, «Amici della Musica», ha scelto di dedicare al pubblico di Trieste e Muggia in occasione delle Festività Natalizie. Il secondo concerto - a ingresso libero e con finalità benefica - si terrà a Muggia il 6 gennaio 2016 al Teatro Verdi alle 17.30 in un pomeriggio rivolto espressamente ai bambini a cui saranno riservati dei posti a sedere.

Il concerto
La Banda Cittadina di Muggia, formata per l'occasione da una cinquantina di musicisti (provenienti da Muggia, Trieste, dal Carso e dal Capodistriano) proporrà un programma a tema di musiche particolarmente suggestive e caratteristiche dal lato coloristico e melodico (anche di rara esecuzione): verranno eseguite composizioni ungheresi («St. Izstvan» di Van der Roost), romene («Hora Staccato»), boeme («Danza Slava» n. 8 di Dvorak) e russe («Danze degli Zingari») con un fuori programma ….da brivido (che non vi anticipiamo per non guastare la sorpresa). Di particolare risalto la prima parte del concerto con l'esecuzione straordinaria di «Pierino e il Lupo», la famosa favola in musica di Prokofiev nell'edizione per orchestra di fiati in cui le parti solistiche saranno sostenute dagli insegnanti della Scuola di musica della Banda Cittadina «Amici della Musica» intitolata a Luigi Mauro (che conta un settantina di allievi tra strumenti a fiato, pianoforte e chitarra), promuovendone così l'immagine e le finalità. La replica del concerto, per l'Epifania, sarà rivolta in particolare a bambini e ragazzi. In occasione della giornata della Befana al concerto di Muggia verranno loro riservati dei posti a sedere. Bambini e ragazzi sono quindi invitati a seguire soprattutto la prima parte dello spettacolo, dedicata a «Pierino e il lupo». Il narratore della favola di Prokofiev sarà, in ambedue le rappresentazioni, Alessio Colautti che "confezionerà" un finale a sorpresa. Presenterà gli spettacoli Donatella Stabile. Direttore musicale sarà Andrea Sfetez. Parteciperà alle due serate "Azzurra", Associazione Malattie Rare di Trieste, promuovendo la propria attività. L'ingresso agli spettacoli è gratuito.

www.muggiamusica.org