12 novembre 2019
Aggiornato 11:00
lunedì 18 gennaio

Al via la Stagione Cameristica 2016 dell’Associazione Chamber Music

L’inaugurazione alla sala Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, con l’avvio della rassegna “Al Ridotto alle ore 18”

TRIESTE – É uno dei musicisti italiani più rappresentativi sulla scena musicale internazionale: il flautista Mario Ancillotti, ai suoi esordi primo Flauto dell’Orchestra della Rai di Roma con Severino Gazzelloni, si è interamente dedicato all’attività solistica, che lo ha portato a collaborare con i maggiori artisti del nostro tempo, da Accardo a Muti, da Berio a Petrassi, Penderecki, Sciarrino, Henze, Canino, Spivakov, Giuranna, e a essere diretto da Maag, Bellugi, Cambreling, Bour, Soudant, Gelmetti, Penderecki, Ferro, Melle. In Trio con il violista israeliano Yuval Gotlibovich e l’arpista triestina Jasna Corrado Merlak sarà lui a siglare l’inaugurazione della Stagione Cameristica 2016 di Chamber Music Trieste, diretta da Fedra Florit, nel pomeriggio di lunedì 18 gennaio, alla Sala Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, con l’avvio della rassegna «Al Ridotto alle ore 18». Sponsor del primo concerto ZKB-Credito Cooperativo del Carso.

La nuova stagione musicale
La Stagione Cameristica 2016 dell’Associazione Chamber Music, scandita da quindici grandi concerti per un cartellone Cameristico internazionale, è promossa in collaborazione con l’Assessorato Regionale alla Cultura, e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività culturali e di Banca Mediolanum, Fondazione Casali, Suono Vivo-Padova, Zoogami, mediapartner Il Piccolo e la Rai che riprenderà tutti i concerti in cartellone.

Per informazioni: Associazione Chamber Music | 040.3480598 | www.acmtrioditrieste.it 
Abbonamenti e biglietti presso Ticket Point – Trieste, Corso Italia 6/c – tel. 040 3498276.