25 agosto 2019
Aggiornato 03:00
Dal 14 al 16 gennaio

Al Teatro Miela ritorna a Trieste Iaia Forte

La versatile attrice canta e recita la storia di Tony Pagoda protagonista del romanzo di Paolo Sorrentino “Hanno tutti ragione”. In vesti maschili e nel duplice ruolo di regista e interprete Iaia Forte ha ottenuto entusiastici giudizi dalla critica e dal pubblico

TRIESTE - Dopo aver recitato nel film Premio Oscar «La Grande Bellezza», Iaia Forte lavora nuovamente con Paolo Sorrentino, interpretando «Hanno tutti ragione», adattamento dell’omonimo romanzo in forma teatrale. Lo spettacolo ha conquistato pubblico e critica in Italia e all’estero dove è già andato in scena con successo a New York, Washington, Detroit, Pechino e Shanghai.
Hanno tutti ragione sarà in scena a Trieste, al Teatro Miela giovedì 14, venerdì 15 e sabato 16 gennaio, alle 21 nell’ambito del cartellone altripercorsi dello Stabile del Friuli Venezia Giulia che rinnova così la sinergia con il Teatro Miela/Bonawentura.

Un successo assicurato
Il successo nazionale e internazionale dello spettacolo è motivato dal grande talento di Iaia Forte, pluripremiata e versatile attrice italiana (è stata applaudita lo scorso anno al Politeama Rossetti nella Carmen firmata da Mario Martone, attorniata dall’Orchestra di Piazza Vittorio) che in questo spettacolo si assume anche il compito della regia, oltre al ruolo – in vesti maschili – di protagonista, il cantante napoletano Tony Pagoda.
Hanno tutti ragione di Paolo Sorrentino è diretto e interpretato da Iaia Forte. In scena c’è Francesca Montanino al pianoforte. Le canzoni sono di Catalano e Di Capri eseguite da Fabrizio Romano. Gli elementi scenici sono di Marina Schindler e Katia Titolo, il disegno luci è di Paolo Meglio. La produzione è di Pierfrancesco Pisani e Offrome, in collaborazione con Nidodiragno Produzione e Distribuzione e Infinito srl.

I biglietti ancora disponibili si possono acquistare presso tutti i punti vendita dello Stabile regionale, ed i consueti circuiti e accedendo attraverso il sito www.ilrossetti.it all’acquisto on line. La biglietteria del Teatro Miela è a disposizione del pubblico a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.