26 agosto 2019
Aggiornato 11:00
Basket

Ardita a Mestre per iniziare al meglio il ritorno

Stasera alle 18 in Veneto gli uomini di coach Busolini affrontano l'Emme Retail. Il tecnico goriziano: «La chiave sarà il rimbalzo»

GORIZIA - Dopo un ottimo girone d’andata, chiuso a due soli punti dalla capolista Tarcento, l’Ardita Gorizia è pronta a dare battaglia anche nel girone di ritorno. Si comincia con una difficile trasferta sul parquet della Emme Retail Mestre, una delle società più ambiziose del girone triveneto di serie C Gold. 

All’andata i biancoblu isontini s’imposero per 80-72, ma rispetto ad allora la compagine mestrina ha cambiato volto quasi radicalmente, come sottolinea coach Giovanni Busolini nella presentazione del match: «La Mestre che affrontiamo domenica è diversa per 3/5 del quintetto rispetto all'andata. Recuperano da infortunio l'atletica guardia Chinellato, hanno attinto dal mercato prendendo l'ex vicentino Bozhenski e sotto canestro possono avvalersi del centro Mbaye, che guida la classifica generale di rimbalzi assieme a quelli in attacco».

Secondo il tecnico goriziano sarà proprio la lotta a rimbalzo una delle chiavi della partita: «Per noi il match si gioca molto su questo fondamentale, se concederemo troppi secondi tiri sarà difficilissimo tornare a casa con i due punti contro una squadra che cerca molto il gioco vicino a canestro. Saperlo è un primo passo per cercare di farvi fronte». Emme Retail Mestre-Ardita Gorizia si disputa questa sera alle 18.30 a Trivignano di Venezia, con arbitri Bergamin di Noale e Bastianel di San Vendemiano.