12 novembre 2019
Aggiornato 12:30
Aperta fino al 31 gennaio

“Il mondo è là. Arte moderna a Trieste. 1910-1941”, ancora una visita guidata in programma

L’appuntamento è per le 11 di domenica 24 gennaio

TRIESTE - Il direttore del Museo Civico di Fiume, Ervin Dubrović, Damir Murkovic, presidente della Federazione delle Comunità croate in Italia (FCCI-SHZI), assieme alla professoressa Julia Lozzi Barkovič della Facoltà delle Arti e delle Scienze dell’Università di Fiume e alla responsabile della sezione didattica del Museo d’arte moderna e contemporanea di Fiume, hanno visitato la mostra Il Mondo è là. Arte Moderna a Trieste. 1910-1941, organizzata dalla Provincia di Trieste al Magazzino delle Idee. Accolti da Enrico Lucchese, che assieme a Lorenzo Nuovo e Patrizia Fasolato ha curato l’esposizione, hanno espresso vivo apprezzamento per le opere esposte e l’allestimento proposto: «La mostra è bellissima – ha commentato Dubrović – ho scoperto alcune opere e alcuni nuovi punti di vista». La visita degli studiosi fa seguito alla conferenza pubblica che si è svolta a Fiume il 14 gennaio scorso ed è stata dedicata al percorso espositivo proposto al Magazzino delle Idee. «Il mondo è là. Arte moderna a Trieste. 1910-1941» resta aperta fino a domenica 31 gennaio. Il 24 gennaio, alle 11, inoltre, è in programma una visita guidata al percorso espositivo.

Informazioni: Magazzino delle Idee, Corso Cavour (ingresso dal lato mare), Trieste | dal 1° novembre 2015 al 6 gennaio 2016 | Provincia di Trieste | Servizi culturali e valorizzazione dei beni del territorio | 040 3798500

Orari: martedì e mercoledì 10 -13 | giovedì 10-13 e 14-17 | venerdì, sabato, domenica10-13 e 15-19 | lunedì chiuso | Ingresso gratuito