26 agosto 2019
Aggiornato 11:00
Sabato 30 gennaio

La Casa della Musica di Trieste ospita uno stage di percussioni africane

Tenuto da Gianni Lauvergnac professionista di lunga carriera l’appuntamento proseguirà anche domenica 31

TRIESTE - Non si può dire che Casa della Musica di Trieste non si confermi uno dei riferimenti culturali più versatili del capoluogo giuliano: sabato 30 gennaio alle 18 (fino alle 20) le prime ore di un seminario dedicato alle percussioni africane - prosegue anche domenica 31 gennaio dalle 11 alle 13. Lo stage, aperto a tutti (principianti, intermedi e avanzati), è tenuto da Gianni Lauvergnac professionista di lunga carriera. Imparare e divertirsi sono alla base del suo lavoro e dei suoi corsi. 
I posti sono limitati e questi i contatti per iscriversi: +39 347 3152590 doundoumba@gmail.com

Casa della Musica / Scuola di Musica 55 | Ufficio Comunicazione: Clara Giangaspero / ConnectEventi | 338 4543975 - claragiangaspero@gmail.com | casa.della.musica.ts@gmail.com |www.casadellamusicatrieste.it