20 giugno 2018
Aggiornato 09:30
Cronaca | In zona Barriera Vecchia

Furti appartamento: coppia fermata e arrestata a Trieste

Polizia interviene su segnalazione di un inquilino e blocca i due ladri con la refurtiva ancora addosso. La refurtiva, collane, orologi e monili in oro, è stata restituita ai proprietari.

Ladri colti in fragrante a Trieste (© ANSA)

TRIESTE - Un uomo e una donna, M.T., 57 anni, e C.D.D. (35), sono stati arrestati dalla Polizia di Trieste dopo essere stati bloccati mentre cercavano di entrare in un appartamento per compiere un furto.
L'episodio è avvenuto nella mattinata di venerdì, quando su segnalazione al 113 un equipaggio delle Volanti e uno della Squadra Mobile sono intervenuti nella zona di Barriera Vecchia.

Un abitante di un condominio aveva sentito rumori sospetti sul pianerottolo e dallo spioncino aveva notato la donna provare a suonare alla porta di diversi appartamenti, per accertarsi dell'assenza dei proprietari, quindi l'uomo che provava a forzare con un cacciavite e prendeva a spallate uno degli usci.

I poliziotti li hanno bloccati all'uscita dal palazzo, con la refurtiva ancora addosso, quindi tratti in arresto per furto e denunciati per possesso di strumenti d'effrazione. La refurtiva, collane, orologi e monili in oro, è stata restituita ai proprietari.