18 agosto 2018
Aggiornato 16:05

In 16 al corso per 'imparare' la filosofia dei Gunners

Buon successo per il primo corso ‘Train the trainers’, percorso di formazione per istruttori di calcio che decidono di seguire la filosofia dell'Arsenal
Il gruppo di partecipanti al corso
Il gruppo di partecipanti al corso (Fani Olimpia)

TRIESTE – Sono arrivati in 16, a Trieste, per prendere parte al primo corso ‘Train the trainers’, percorso di formazione per istruttori di calcio che decidono di seguire la filosofia dei Gunners. E’ stato proprio uno dei tecnici dell’Arsenal a tenere le lezioni, Scarlett Hanrahan, soccer-lady della squadra londinese (già giocatrice professionista con l’Arsenal Ladies Football Club). Insieme a lei Davide Naro, appartenente alla sede lombarda dell’Arsenal Soccer Schools.

Nella prima giornata, dopo un’ora di parte teorica esplicativa del ‘Play The Arsenal Way’, cioè della filosofia secondo la quale i ragazzi devono considerare il calcio come occasione di educazione e divertimento, si è passati alla lezione sul campo con la presentazione di esercizi di tecnica e di situazioni-partita. C’è stato poi l’allenamento a tema che i tecnici Arsenal fanno periodicamente con i ragazzi della società, come previsto dai termini dell’affiliazione.
La seconda giornata è stata dedicata alla valutazione dagli esercizi pratici proposti sul campo dagli iscritti in base alle coordinate ricevute, e infine alla consegna degli attestati.

L’organizzazione del corso è stata curata dal Gsd Fani Olimpia di Trieste. A partecipare, come accennato, 16 persone: 13 provenienti da Trieste, 1 da Mestre, 1 da Rieti, 1 dalla Sardegna.