20 giugno 2018
Aggiornato 09:30
Eventi & Cultura | Domenica 13 marzo, dalle 10 alle 17

Il dinosauro Antonio cammina

Dopo mesi di lavoro sono state superate le difficoltà tecniche che consentono al dinosauro di muoversi fluidamente tra blocchi di roccia e strutture sul sito paleontologico, in realtà aumentata

Il dinosauro (© Ufficio stampa Volpe&Sain)

DUINO AURISINA - Il noto dinosauro nostrano, Antonio, cammina in realtà aumentata sugli strati di roccia del Villaggio del Pescatore che ne hanno conservato lo scheletro per 75 milioni di anni. Dopo mesi di lavoro sono state superate le difficoltà tecniche che consentono al nostro dinosauro di muoversi fluidamente tra blocchi di roccia e strutture sul sito paleontologico, aperto al pubblico da domenica 13 marzo (dalle 10 alle 17). Tutto il lavoro è stato realizzato e sostenuto senza nessun supporto pubblico dal laboratorio Zoic di Trieste, struttura di eccellenza internazionale tra le più specializzate ed evolute nel settore a livello mondiale, la stessa che alla fine degli anni Novanta ha scavato e preparato Antonio, a oggi il più grande e completo scheletro di adrosauro in Europa.

Informazioni e prenotazioni  334 746 3432 (9-12/14-18) | cooperativagemina@gmail.com |