25 settembre 2018
Aggiornato 03:00

Cruciani (Radio 24) lancia la 'Lista Zanzara' in appoggio a Carini

Nella puntata andata in onda venerdì sera, quello che forse è l’infotainment radiofonico più famoso d’Italia, ha esortato gli ascoltatori triestini ad appoggiare il progetto civico di Startup Trieste
Carini e Cruciani
Carini e Cruciani (Diario di Trieste)

TRIESTE – Nel giorno in cui la lista ‘Startup Trieste’ annuncia il primo poker di candidati che sosterranno la corsa a sindaco di Fabio Carini (Aaron Giorgi, capitano della Pallanuoto Trieste, Lino Madotto, vicepresidente regionale Fiva Confcommercio,  Domenica Mimma Bruccoleri, ex operatrice nel mondo della moda, e Anna Contri, giovane studentessa), arriva l’appoggio di quello che forse è l’infotainment radiofonico più famoso d’Italia. Nella puntata andata in onda venerdì sera, Giuseppe Cruciani, conduttore de La Zanzara su Radio 24, ha esortato gli ascoltatori triestini a creare una lista Zanzara di appoggio al progetto civico Startup Trieste di Carini.
«Lancio un appello speciale - ha affermato Cruciani durante la trasmissione - agli amici di Trieste che hanno le mani pulite, che amano la città e sono armati di buona volontà perché vorrei fortissimamente che qualcuno di voi presentasse una lista a nome della Zanzara a sostegno del candidato sindaco indipendente Fabio Carini, persona che conosco personalmente e di cui mi fido ciecamente al punto da mettere le mani sul fuoco per lui. Fatevi sentire».

Un bel colpo per Carini, che da outsider della politica potrebbe creare qualche grattacapo candidati dei gruppi politici più gettonati.   «Sono sorpreso quanto onorato dall’iniziativa di Cruciani – ha commentato Carini – un vero innamorato di Trieste tanto che, al di là delle sue presenze in occasione dei Cuffie d’Oro Radio Awards, coglie ogni occasione possibile per farvi ritorno. A questo punto – aggiunge Carini - valuteremo insieme questa possibilità in quanto tutti coloro i quali hanno realmente a cuore il presente e futuro di Trieste sono i benvenuti».