25 giugno 2018
Aggiornato 02:30
Eventi & Cultura | 15 marzo, alle 21, al Rossetti

Wunderkammer tra danza e musica è nell'’Aria’

Lo spettacolo, in scena alla sala Bartoli, è giocato sul doppio significato di elemento aereo e di struttura musicale

Wunderkammer al Rossetti (© Wunderkammer)

TRIESTE - Si vola tra gesti e musica martedì 15 marzo, alle 21, con la decima edizione di Wunderkammer Festival con una prima assoluta: ‘Aria’, un appuntamento inserito nella rassegna ‘TS Danza 2.0’ del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Il Rossetti, che da quest’anno «è molto soddisfatto di iniziare una sinergia con il Festival di musica antica Wunderkammer». Lo spettacolo, in scena alla sala Bartoli è giocato sul doppio significato di elemento aereo e di struttura musicale. Si tratta di una ‘danza aerea’ che vede coinvolti i musicisti dell’ensemble Conductus e le danzatrici aeree Giulia Scudeletti e Simona Gallo. Ne scaturisce un affascinante studio del movimento del corpo in sospensione sui suoni degli strumenti, una ricerca sull’espressione corporea in aria, sull’interpretazione personale, su modi diversi di abitare la verticalità attraverso ad attrezzi che sono appartenuti al teatro circo, come i tessuti aerei, il cerchio e la corda liscia.