20 giugno 2018
Aggiornato 09:30
Eventi & Cultura | domenica 27 e lunedì 28 marzo

Il dinosauro Antonio vi aspetta anche nel weekend di Pasqua

Sarà possibile vedere come cammina in realtà aumentata sugli strati di roccia del Villaggio del Pescatore che ne hanno conservato lo scheletro per 75 milioni di anni

Antonio in realtà aumentata (© Ufficio stampa Volpe&Sain)

TRIESTE - Prosegue durante le festività pasquali l’apertura del sito paleontologico del Villaggio del Pescatore: domenica 27 e lunedì 28 marzo, dalle 10 alle 17, sarà nuovamente possibile assistere alla visione del noto dinosauro Antonio che cammina in realtà aumentata sugli strati di roccia del Villaggio del Pescatore che ne hanno conservato lo scheletro per 75 milioni di anni. La realtà aumentata, sistema che consente di aggiungere un contenuto virtuale a quanto inquadra nel reale la videocamera di un tablet, necessita di una programmazione molto complessa per ottenere risultati realistici: nel caso di Antonio, il laboratorio Zoic di Trieste è riuscito a ottenere un risultato particolarmente efficace, paragonabile nel campo dei dinosauri solo al lavoro svolto lo scorso anno dalla BBC per un celebre servizio.

L’accesso al sito paleontologico del Villaggio del Pescatore e la straordinaria visione tramite tablet di Antonio che cammina a grandezza naturale sarà proposta ai visitatori domenica e lunedì dalle 10.00 alle 17.00

Per informazioni cooperativagemina@gmail.com  info@zoic.com