Eventi & Cultura | Il 30 marzo, alle 11, La presentazione

Esistenze: Laboratorio sulle età della vita

I 12 video realizzati nel corso del progetto saranno al centro dell’evento conclusivo della Sala Tripcovich, giovedì 7 aprile a Trieste

Uno dei piccoli attori in scena
Uno dei piccoli attori in scena (Ufficio stampa CTA – Centro Teatro Animazione e Figure)

TRIESTE – Oltre 3 mila studenti e più di 600 anziani delle Case di riposo nelle città e province di Trieste e Gorizia hanno preso parte, dal 2011 al 2016, al progetto «Esistenze. Laboratorio sulle età della vita», promosso dal CTA – Centro Teatro Animazione e Figure. Anche «Esistenze» 2016 è entrato in punta di piedi, con discrezione e rispetto, nella dimensione «parallela» dell’esistenza vissuta dagli anziani e dai bambini. Attraverso più di 100 ore di laboratorio condotte nelle scuole delle province di Trieste e Gorizia le scorse settimane, «Esistenze» si è confermato progetto innovativo e sperimentale perchè la scoperta, la conoscenza reciproca, l’aggregazione, il lavoro d’équipe hanno creato momenti di grande intensità, complicità, emozione, mettendo a confronto due periodi della vita molto diversi. L’obiettivo è ricostruire, apprezzare e mantenere i legami intergenerazionali utili a favorire sia la partecipazione attiva degli anziani alla vita sociale, sia lo sviluppo della socialità in età scolare. Intorno al tema del «viaggio» ruotava l’edizione 2016 che ha coinvolto 15 scuole e un centinaio circa di anziani attraverso laboratori, incontri e confronti.

La presentazione
I 12 video realizzati nel corso del progetto saranno al centro dell’evento conclusivo della Sala Tripcovich, giovedì 7 aprile a Trieste: l’evento sarà presentato mercoledì 30 marzo all’Antico Caffè San Marco, alle 11, presenti l’assessore regionale al Lavoro, Formazione e Istruzione Loredana Panariti e inoltre Cristiano Degano, responsabile della struttura di programmazione della sede Rai Fvg in lingua italiana, I curatori del progetto Elisabetta Gustini, Erica Pacchioni e Roberto Piaggio, il video maker Francesco Termini, che ha diretto i video di Esistenze 2016.  Il rapporto diretto e interattivo tra i bambini e gli anziani incoraggia  una  «nuova  etica» dei rapporti tra le generazioni, ridefinisce i ruoli, educa al criterio di reciprocità; l’arricchimento di ognuno va oltre la solidarietà di una generazione verso l’altra, fornendo occasioni di verifica dell’infondatezza degli stereotipi che caratterizzano nell’immaginario corrente la vecchiaia e l’infanzia. Esistenze 2016 è realizzato con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con la sede regionale RAI per il Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio della Provincia di Trieste e del Comune di Trieste nell’ambito dei Piani di Zona, obiettivo 7.1 - Tavolo tematico anziani.

Informazioni: www.ctagorizia.it