25 giugno 2018
Aggiornato 02:30
Cronaca | Dal primo aprile

Nuovo corso gratuito di orticoltura biologica urbana

Il programma si articola in 4 moduli formativi di 2 ore ciascuno, per un totale di 8 ore di attività

Ancora orticoltura biologica urbana a Trieste (© Shutterstock.com)

TRIESTE - É stato presentato nella sala Arac del Giardino Pubblico «M. de' Tommasini» a Trieste il nuovo percorso di formazione aperto a tutti per diventare contadini urbani. Promosso da Urbi et Horti in collaborazione con il Comune di Trieste, il progetto prevede anche quest'anno, dopo il successo della passata edizione, un corso gratuito di orticoltura biologica urbana con preparazione teorica e pratica e accompagnamento in campo. Il corso ha lo scopo di fornire strumenti e metodi utili per promuovere, progettare e realizzare esperienze di agricoltura sociale a livello territoriale ed è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare a diventare orticoltori o giardinieri urbani (anche sul proprio balcone) o sono interessati a confrontarsi con il tema dei beni comuni.

Gli appuntamenti
Sono previste attività teoriche abbinate a momenti di confronto con esperienze già maturate, in modo da integrare acquisizione di conoscenze e capacità di fare. Il programma si articola in 4 moduli formativi di 2 ore ciascuno, per un totale di 8 ore di attività. Ogni modulo formativo consta di una o più relazioni intervallate da momenti interattivi e di scambio tra i partecipanti al corso. Sono previste lezioni pratiche che verranno concordate con i partecipanti. La docenza è affidata ad esperti nell’ambito dell'agricoltura, botanica e tutela del verde. Agli iscritti che frequenteranno almeno tre moduli verrà rilasciato un attestato di partecipazione La partecipazione al corso è gratuita e gli appuntamenti si terranno in Giardino Pubblico sala Arac. Chi volesse avvicinarsi a questa nuova comunità di contadini urbani e ottenere tutte le informazioni del caso può collegarsi con il sito della Rete Civica del Comune di Trieste www.comune.trieste.it, scrivere a orticomuni.trieste@gmail.com. Altre informazioni su http://urbiethorti.wordpress.com o sul profilo Facebook.

Programma
1 aprile 2016 -
dalle 17.30 «La cura e la sicurezza del patrimonio arboreo pubblico» a cura di Francesco Panepinto, funzionario del Servizio Spazi Aperti e Spazi Verdi Pubblici del Comune di Trieste
8 aprile 2016 - dalle 17.30 «Dagli orti a KM. 0, a quelli a impatto 0 … o quasi» a cura di Nicola Bressi dei Civici Musei Scientifici
15 aprile 2016 - dalle 17.30 «Alla scoperta della foresta urbana di Trieste: presentazione della guida interattiva e laboratorio all'aperto» a cura di Pier Luigi Nimis dell'Università di Trieste
6 maggio 2016 - dalle 17.30 «Il ruolo delle api nella tutela del territorio, degustazione e assaggi» a cura di Livio Dorigo, medico veterinario