13 novembre 2018
Aggiornato 04:30

L’idFVG farà scoprire le tecnologie dell’Isis Nautico

Il 29 aprile si terranno 150 eventi (più uno) in regione: a Trieste studenti e cittadini potranno cimentarsi con le innovazioni della scuola di piazza Hortis, simulatore di volo compreso
L'Isis Nautico di Trieste
L'Isis Nautico di Trieste (Diario di Treste)

TRIESTE – Sarà uno dei 150 eventi (più uno, quello con l’intervento del ministro Stefania Giannini) organizzati nell’ambito dell’Internet Day FVG, la maratona digitale che vedrà protagonista il Friuli Venezia Giulia nella giornata del 29 aprile 2016. Coinvolgerà anche la città di Trieste, e in particolare l’Isis Nautico ‘Tomaso di Savoia duca di Genova-L.Galvani’, che aprirà le sue porte a 150 studenti delle scuole medie e ai cittadini. Ma non si tratterà di un semplice ‘porte aperte’, in quanto i visitatori avranno la possibilità di cimentarsi con le tecnologie dell’Istituto: simulatore nautico, programmi di progettazione, simulatore di volo, sistemi di catalogazione dei volumi e programmi di inglese marittimo. Il tutto sotto la ‘supervisione’ degli studenti dell’istituto.  
Un’esperienza con il digitale intitolata ‘Dal Portolano al Digitale: il futuro ha radici antiche’, che si sposa perfettamente con le finalità dell’internet day FVG: coinvolgere il maggio numero di cittadini e cittadine dimostrando loro l’utilità del digitale e delle nuove tecnologie nella vita di tutti i giorni.

Il viaggio alla scoperta dell’Isis Nautico comincerà alle 9 per concludersi alle 14 del 29 aprile. Saranno formati diversi gruppi che, a rotazione, si cimenteranno con le esperienze digitali nei laboratori della scuola (rinnovati da poco grazie alla Fondazione CRTrieste). Si partirà con la dimostrazione delle metodologie di catalogazione Sbn dei libri antichi (il Nautico vanta una biblioteca di 14.000 volumi, 3 mila dei quali antichi) insieme al personale specializzato della biblioteca civica e dell'Università di Trieste, per proseguire con la progettazione navale attraverso le nuove tecnologie Cad, con l’esperienza nel nuovo laboratorio linguistico interattivo di English Maritime, e chiudere con i simulatori di navigazione e di volo.

L’idFVG è organizzato dalla Regione Fvg e Insiel Spa per celebrare i 30 anni del web in Italia. Un evento promosso per diffondere la cultura digitale sul territorio coinvolgendo scuole, imprese, associazioni, cittadini e cittadine. Per ogni informazione è possibile mandare una e-mail all’indirizzo dday@insiel.it.