17 dicembre 2018
Aggiornato 06:30

Il Rotary sostiene i giovani che vogliono fare impresa

Entro venerdì 6 maggio chi desidera provare a trasformare la propria idea in una realtà imprenditoriale concreta può presentare il proprio progetto ad Aries
Nuove opportunità per i giovani imprenditori
Nuove opportunità per i giovani imprenditori (Shutterstock.com)

TRIESTE - Il Rotary offre il proprio supporto ai giovani che intendono costituire e avviare una nuova impresa con il progetto 'Giovani/Lavoro/Impresa', nato grazie alla collaborazione tra i tre Rotary Club della Provincia di Trieste (RC Trieste, RC Trieste Nord, RC Muggia), Aries-Camera di Commercio di Trieste e BIC Incubatori FVG.

Entro venerdì 6 maggio chi desidera provare a trasformare la propria idea in una realtà imprenditoriale concreta può presentare il proprio progetto ad Aries (i moduli di domanda sono scaricabili direttamente dal sito web dell’Azienda speciale della Camera di Commercio). Un gruppo di lavoro misto composto dai tre Rotary Club, Aries e BIC valuterà le proposte e selezionerà fino a dieci idee imprenditoriali. Ai dieci aspiranti imprenditori selezionati verrà garantito l’accesso a un percorso di orientamento, formazione e assistenza a cura di BIC Incubatori Fvg per stendere il progetto di impresa e verificarne la fattibilità e la sostenibilità. Una volta conclusa questa fase, verranno indicati i canali più promettenti di accesso alla finanza agevolata o al capitale di rischio, così da consentire di avviare l’azienda e di posizionarla sul mercato.

Il progetto, del quale è capofila il Rotary Club Muggia, si rivolge prevalentemente a giovani non occupati ma animati da spirito imprenditoriale, che vogliono trasformare in realtà la propria idea di impresa. «Tutti i soggetti coinvolti hanno messo a disposizione le proprie risorse e competenze per sviluppare un progetto di orientamento, formazione e supporto all’auto-imprenditorialità nella Provincia di Trieste, aperto a tutte le tipologie di impresa e, in particolare, alle piccole e alle micro imprese del commercio, dell’artigianato e dei servizi - spiega il Presidente del Rotary Club Muggia, Gabriele Gatti – per formare e orientare gli aspiranti imprenditori e assisterli nel trasformare una semplice idea imprenditoriale in un concreto progetto di impresa in grado di garantire l’accesso al credito e alla finanza pubblica e privata».
Per maggiori informazioni e per scaricare il modulo di adesione all’iniziativa si prega di consultare il sito www.ariestrieste.it