17 dicembre 2018
Aggiornato 06:00

Un po’ di appuntamenti in programma a Trieste!

Alle 20.30 in Sala Tartini, appuntamento con l’Accordion Recital dell’artista croato Ozren Grozdanić, dalle 18, ‘Paris Lit Up Grand Tour’. Il PreLunatico Opening Party a Il Posto delle Fragole e poi due presentazioni libri, alla libreria Minerva e a la Casa Internazionale delle Donne
Il Canal Grande dio Trieste
Il Canal Grande dio Trieste (Diario di Trieste)

TRIESTE -  Concerti e presentazioni di libri. Il 20 aprile a Trieste ha tante proposte.

Concerto del Tartini
É il gran finale per il cartellone dei ‘Concerti’ inverno-primavera 2016 promossi dal Conservatorio Tartini di Trieste: mercoledì 20 aprile, alle 20.30 in Sala Tartini appuntamento con l’Accordion Recital dell’artista croato Ozren Grozdanić, che accompagnerà il pubblico alla scoperta delle grandi potenzialità della fisarmonica, rilette attraverso il repertorio classico. La serata prevede infatti musiche di Pëtr Ilič Čajkovskij (Dumka op. 59), Domenico Scarlatti (Sonata in fa diesis minore K 25), Sofija Gubaidulina (De profundis), Johann Sebastian Bach (Preludio e fuga in sol maggiore BWV 884), Vladimir Bonakov (Sinfonia n. 1) e Felix Mendelssohn (Rondo capriccioso op. 14). Il concerto è come sempre a ingresso libero previa prenotazione: 0406724911, www.conts.it.

Grandi appuntamenti a Il Posto delle Fragole
Mercoledì 20 aprile, dalle 18, ‘Paris Lit Up Grand Tour’. Il PreLunatico Opening Party è affidato alla genialità artistica di Paris Lit Up, collettivo transnazionale di scrittori, musicisti e attivisti impegnato a stimolare la creatività e l’autonomia artistica, radicando le sue performance nella comunità multietnica del quartiere parigino di Belleville. Introduce un dialogo con Jason McGimsey sulla complessa e contraddittoria realtà parigina di questi anni, e segue l’House/Garage del DJ Sven Hansen-Løve.

Alla libreria Minerva presentato un nuovo libro di poesie
‘Nate coi refoli bora’ (Edizioni Englaro) verrà presentato mercoledì 20 aprile alle 17.30 alla libreria Minerva di via San Nicolò, 20 a Trieste. Il volume di poesie nasce da un’idea di tre poetesse triestine, Laura Borghi Mestroni, Graziella Semacchi Gliubich e Edda Vidiz, per rinsaldare un’amicizia ultratrentennale.  Informazioni: Associazione tredici Casade Onlus Trieste, 3357431214, vidiz.a@virgilio.it

Libri migranti a la Casa Internazionale delle Donne
Mercoledì 20 aprile, alle 17.30, la Casa Internazionale delle Donne presenterà il libro ’Libri migranti’a cura di Melita Richter: trentanove voci narranti, altrettanti universi di contatto con i libri e la lettura nel particolarissimo contesto della migrazione. Libri in viaggio che accompagnano uomini e donne in fuga. Bagagli di memorie letterarie che superano i confini e le barriere  e guidano gli attori, protagonisti di ‘dislocamenti spaziali e culturali’, attraverso spazi, tempi e mondi diversi. Letture di brani del libro a cura di Le Voci di Luna e l’Altra. Informazioni: La Casa Internazionale delle Donne – Trieste, www.casainternazionaledonnetrieste.org,  segreteria martedì, mercoledì e giovedì 16- 19, 040568476.

One Shot: uno scatto, un racconto’ inaugura a San Sabba
Tra le occasioni formative che caratterizzano ‘Promemoria Auschwitz’, il Comune di Trieste ripropone ‘Fotografare la Memoria’, curato dai Poli di Aggregazione Giovanile e dall'associazione culturale dotART. ‘One Shot: uno scatto, un racconto’ è il titolo della mostra che inaugura il 20 aprile, alle 18, alla Risiera di San Sabba. Esporranno: Alessandro Bosco del Liceo scientifico Galilei, Davide Pischianz e Leandro Urbani dell’I.T.S., Giorgia Maltese, Niccolò Carnio e Jacopo de Denaro del Liceo scientifico Oberdan,  Maria Cossi del Liceo classico linguistico Petrarca e Martin Rachelli dell’I.S.I.S. nautico Galvani.

Che città vogliono i triestini?: tavoli tematici
Com’è la vostra Trieste a misura di bambino? Come vorreste la scuola di domani? Cosa serve a bimbi e genitori per vivere meglio in città? Sono questi i quesiti a cui vuole rispondere il comitato elettorale di Roberto Cosolini: «Vorremmo sapere cosa ne pensate, raccogliere i vostri suggerimenti, ascoltare idee, proposte, richieste, critiche, per costruire, insieme, il programma per i prossimi cinque anni di governo della città». Per questo danno appuntamento a mercoledì 20 aprile e giovedì 21, nella sede del comitato ‘Cosolini sindaco’, in piazza San Giovanni 1, per partecipare a due tavoli tematici. Due i tavoli tematici proposti: il 20 aprile (alle 17), ‘Piccoli cittadini crescono: essere bambini a Trieste’, il 21 (alle 18.30), ‘Il valore della conoscenza: scuola, università e ricerca’. Due incontri che rientrano nell’iniziativa ‘Costruiamo insieme il programma’: cinque giornate volute dal sindaco Roberto Cosolini e dalla coalizione di centrosinistra che lo sostiene per elaborare insieme ai cittadini nuovi progetti per la nostra città. Per partecipare basta inviare una richiesta di iscrizione a info@robertocosolini.it

Concerto di Gianna Nannini al Rossetti
L’appuntamento è fissato per le 21.Tutti coloro che acquisteranno i biglietti online sul sito TicketOne.it riceveranno la #HITSTORYCARD. La card - edizione limitata - sostituisce il biglietto, quindi è valida come titolo di accesso (nel settore acquistato) allo spettacolo.

Al Cafè Rossetti tanta musica
Dalle 22 del 20 aprile una settimana dedicata a ‘One Play Off & Party. Spacial guests la Pallacanestro Trieste. Free entry fino all’1. Dal preserata al Party targato ‘One’ fino a tarda notte. Questa settimana lo Staff festeggia assieme alla Pallacanestro Trieste la vittoria di domenica scorsa. Ai comandi la ControFase crew incendierà il Dancefloor del Café Rossetti con le migliori selezioni Reggaeton, RnB, Hip Hop e Commerciale! Info: Samir: 3441014863, Andrea:3488460153