24 ottobre 2018
Aggiornato 02:30

Cinem@teatro: in scena ‘La Macchinazione’

Proseguono gli omaggi a Pier Paolo Pasolini marchiati Teatro Miela
La Macchinazione al Teatro Miela
La Macchinazione al Teatro Miela (David Grieco)

TRIESTE  - Grazie alla collaborazione di Bonawentura, Cappella Underground e Casa del Cinema di Trieste, il Teatro Miela diventa cinema! L’occasione è speciale: raccontare la storia di uno dei più grandi intellettuali italiani. Pier Paolo Pasolini. Dopo lo straordinario successo di pubblico per la proiezione del classico pasoliniano, ‘Medea’, mercoledì 4 maggio, al teatro Miela, alle 17, 19 e 21, andrà in scena sul grande schermo del teatro l’ultimo lavoro su Pier Paolo Pasolini: ‘La Macchinazione’. Un  lavoro di David Grieco che chiede la verità sulla morte del poeta, impreziosito dall’interpretazione di Massimo Ranieri, con Libero de Rienzo, Roberto Citran, Milena Vukotic, Matteo Taranto. Una prima visione con la colonna sonora straordinariamente concessa dai Pink Floyd solo per l’occasione.