Eventi & Cultura | Mercoledì 4 maggio, alle 16

Una giornata all’insegna della matematica all’UniTs

In programma una conferenza dal titolo ‘Il Calcolo Scientifico per l'Innovazione: attraverso nuove sfide’. L’incontro sarà seguito dall’ormai tradizionale premiazione delle Olimpiadi della Matematica e dalla consegna del ‘Premio Marco Reni’

Giornata dedicata alla matematica a Trieste
Giornata dedicata alla matematica a Trieste (Shutterstock.com)

TRIESTE - Mercoledì 4 maggio, alle  16, nell’aula 3 dell’edificio H3 (terzo piano) dell’Università degli Studi di Trieste, Gianluigi Rozza, della Sissa, terrà una conferenza dal titolo ‘Il Calcolo Scientifico per l'Innovazione: attraverso nuove sfide’. L’incontro sarà seguito dall’ormai tradizionale Premiazione delle Olimpiadi della Matematica (che si svolge dal 1998) e dal conferimento del Premio ‘Marco Reni’ (quattordicesima edizione), destinato al miglior laureato magistrale in Matematica dell'Università di Trieste dell'ultimo triennio.

Parola d’ordine matematica
Per le Olimpiadi di Matematica, saranno premiati 40 studenti delle scuole superiori di tutta la Regione Friuli Venezia Giulia, che hanno conseguito i migliori risultati nella fase provinciale delle gare individuali delle Olimpiadi della Matematica. Alcuni inoltre parteciperanno alla gara nazionale che si svolgerà a Cesenatico fra pochi giorni: in base ai risultati di quella gara verrà costituita la squadra italiana che parteciperà in luglio alla gara internazionale, che quest'anno si svolgerà a Hong Kong.
Per l’occasione sarà inoltre consegnato il ‘Premio Marco Reni’. Quest'anno andrà in ex-aequo a due brillanti laureati, Massimo Bagnarol e Paolo Bonicatto, attualmente entrambi dottorandi alla Sissa. Al termine dell'incontro verranno distribuite, come ogni anno, le attesissime magliette con motivo ispirato alle simulazioni matematiche, realizzate appositamente per la premiazione.