16 agosto 2018
Aggiornato 16:00

Carico di 4,5 tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrato a Trieste

Tir intercettato lungo l'autostrada A4. I due autisti, cittadini ucraini, sono stati arrestati
Gli agenti della Gdf al lavoro
Gli agenti della Gdf al lavoro (Gdf FVG)

TRIESTE - Un carico di 4,5 tonnellate di sigarette di contrabbando è stato scoperto e sequestrato dalla Guardia di Finanza di Trieste in un Tir intercettato lungo l'autostrada A4, i cui autisti, cittadini ucraini, sono stati arrestati.

L'operazione si è svolta giovedì ma è stata resa nota nella giornata di sabato. I due viaggiavano a bordo del mezzo pesante, con targa slovacca, in direzione di Venezia. Al controllo delle Fiamme Gialle hanno esibito un documento che attestava la presenza di un carico di assorbenti. Apparentemente, i bancali presentavano la merce descritta, ma il 'nucleo' del carico era costituito dagli scatoloni contenenti le sigarette.

I due conducenti sono stati quindi arrestati e messi a disposizione della Procura della repubblica di Trieste.