1 giugno 2020
Aggiornato 01:00
World of Coffee

Il “maestro dell'espresso” premiato a Dublino è triestino!

Si chiama Edy Bieker, il riconoscimento va a una carriera lunga 40 anni, all'esperienza e alla conoscenza del settore e del prodotto, ma anche al contributo dato, con il proprio lavoro, all'evoluzione della cultura del caffè, dell’espresso italiano e del concetto di qualità
Edy Bieker
Edy Bieker

TRIESTE - Si è svolta nei giorni scorsi, al World of Coffee di Dublino, la cerimonia ‘Scae Excellence Awards’, che ogni anno riconosce e premia i professionisti e il loro impegno all'interno della comunità del caffè. Sul palcoscenico della manifestazione internazionale più importante dell’anno, Scae (Speciality Coffee Association of Europe) ha consegnato il Lifetime Achievement Award a Edy Bieker, responsabile della qualità e della formazione per la Sandalj Trading Company. Il riconoscimento va a una carriera lunga 40 anni, all'esperienza e alla conoscenza del settore e del prodotto, ma anche al contributo dato, con il proprio lavoro, all'evoluzione della cultura del caffè, dell’espresso italiano e del concetto di qualità.

Il «maestro dell'espresso»
«In questa occasione di gioia e orgoglio - afferma il «maestro dell'espresso» - devo un ringraziamento particolare al mio maestro, Luciano de Giovanni e a colui che è stato il più forte sostenitore del mio lavoro, Vincenzo Sandalj con cui ho condiviso un’intensa ricerca con l'unico obiettivo della qualità». Lo stesso Vinko (così lo conoscevano tutti) che è stato fondatore, consigliere e presidente dell’associazione europea Scae. Accanto a lui, Bieker ricorda i collaboratori di lunga data, Enrico Venuti e Maurizio Rossmann (membri del CdA), il «prezioso e instancabile» team del laboratorio e dell'Accademia del Caffè della Sandalj e tutti i colleghi che hanno contribuito a un fertile scambio di informazioni e alla crescita, sia personale che professionale».

Il protocollo Sandalj
Triestino, classe '53, Edy Bieker ha iniziato la carriera nel settore del caffè crudo nel 1976. Nel 1990 è entrato a far parte della storia della Sandalj Trading Company, azienda specializzata nell'importazione di caffè verde di alta qualità che, proprio quest'anno, celebra il 70° anniversario. Nel 2007 è stato uno dei primi formatori certificati Scae AST (Authorized Scae Trainer) in Italia, mentre nel 2009 ha ricevuto il titolo di Maestro del Lavoro della Repubblica Italiana. La costante ricerca ha consentito di standardizzare un nuovo metodo di assaggio – il protocollo Sandalj per l’espresso sarà presentato in occasione della prossima TriestEspresso Expo – e di raccogliere, nel corso degli anni, un vero patrimonio di informazioni sui caffè provenienti dai paesi produttori e dalle singole piantagioni. Basti pensare che, in un anno, l'azienda riceve oltre 3.000 campioni di caffè e che, in laboratorio, vengono assaggiate fino a 35.000 tazzine.