18 agosto 2019
Aggiornato 07:00
Annuncio della giunta regionale

Elezioni comunali: Ronchi e Monfalcone votano il 23 ottobre

Su proposta dell'assessore alle Autonomie locali Paolo Panontin, è stata fissata oggi la data delle amministrative d'autunno che riguardano anche i comuni friulani di Nimis e Codroipo

SAN PIER D'ISONZO - La Giunta regionale ha fissato oggi, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali Paolo Panontin, la data delle elezioni amministrative d'autunno. Sarà il 23 ottobre, con eventuale turno di ballottaggio il 6 novembre, e riguarderà il Comuni di Nimis (Ud), Ronchi dei Legionari (Go), Codroipo (Ud), Monfalcone (Go). In questi due ultimi casi è prevista l'eventualità del turno di ballottaggio, in quanto si tratta di comuni con una popolazione superiore ai 15 mila abitanti. Per i municipi di Codroipo, Monfalcone e Ronchi dei Legionari, i cui organi scadevano nella primavera del 2016, lo slittamento del voto alla tornata autunnale è conseguenza delle consultazioni referendarie per la fusione, che si sono tenute lo scorso 19 giugno, con esito negativo: in questo caso la Giunta regionale è chiamata a indire elezioni amministrative nel periodo compreso fra il 1° ottobre e il 15 dicembre. Per il Comune di Nimis, invece, attualmente commissariato, la chiamata alle urne in autunno è conseguenza dell'annullamento delle elezioni dello scorso 5 giugno.