23 ottobre 2018
Aggiornato 22:30

Alla scoperta del Porto Vecchio con il Fai Giovani

L’iniziativa, promossa in occasione della Mostra 'Lloyd, le navi di Trieste nel mondo' offre un inquadramento sulla storia e lo sviluppo dell'area del Porto
La locandina dell'evento organizzato dal Fai Fvg
La locandina dell'evento organizzato dal Fai Fvg (Fai)

TRIESTE - Domenica 4 settembre alle 18.30, nuovo appuntamento con le visite del Gruppo Fai Giovani Fvg Trieste alla scoperta del Porto Vecchio.
Un’occasione per illustrare la storia e lo sviluppo di un’area che fu centrale per lo sviluppo della città e che, grazie alla sdemanializzazione in atto, sta rinsaldando i suoi legami con la città e i cui magazzini potranno aprirsi a nuove destinazioni.

L’iniziativa, promossa in occasione della Mostra 'Lloyd, le navi di Trieste nel mondo', ospitata alla Centrale Idrodinamica, grazie alla collaborazione con il Comune di Trieste e con l’Autorità Portuale di Trieste, offre un inquadramento sulla storia e lo sviluppo dell'area del Porto Vecchio e si conclude con una visita dettagliata agli esterni e agli interni della Sottostazione Elettrica di Riconversione.
La visita, a contributo libero, ha come punto di ritrovo la Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio di Trieste alle ore 18.30.

Dopo quella di domenica 4 settembre, le visite proseguiranno per tutte le domeniche di settembre: 11, 18 e 25.
Ciascuna visita dura circa 1 ora è aperta a massimo 30 persone per volta.
Per ulteriori informazioni: iscrizionifaigiovani@gmail.com, Facebook 'FAI Giovani - Friuli Venezia Giulia'.