24 ottobre 2018
Aggiornato 01:00

Si era allontanato con una minorenne: in manette un 34enne di Trieste

Girovagava da giorni per il Friuli con la ragazzina dopo averla sottratta alla potestà dei genitori
La polizia ha arrestato un 34enne triestino
La polizia ha arrestato un 34enne triestino (Diario di Trieste)

TRIESTE - La polizia ha arrestato un uomo, di Trieste, di 34 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere perché si è allontanato per giorni con una ragazza minorenne girovagando senza meta in varie località del Friuli, dopo averla sottratta alla potestà dei genitori.

Dalle indagini, coordinate dalla Procura di Trieste, è risultato che nonostante l'uomo fosse a conoscenza dell'età della ragazzina, con la quale avrebbe avuto una sorta di relazione. L'uomo sarebbe solito frequentare ragazzi minorenni, coi quali si è più volte intrattenuto in pigiama party, nel corso dei quali si fa uso di marijuana.
   
Anche dopo la fuga e il riaffido della giovane ai genitori, l'uomo ha continuato a presentarsi al parco pubblico in zona San Giacomo frequentato dalla minorenne e dai suoi amici, e continuando a insidiarla. Gli uomini della squadra mobile lo hanno rintracciato in città a bordo di un'auto, divenuta la sua dimora, e lo hanno accompagnato in carcere.