19 dicembre 2018
Aggiornato 14:30

D'Agostino per la presidenza dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale

Una notizia accolta con favore dalla governatrice Debora Serracchiani. «Un'ottima proposta per Trieste, un'indicazione attesa dal territorio e dagli operatori»
Zeno D'Agostino
Zeno D'Agostino (Regione Friuli Venezia Giulia)

TRIESTE - Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, ha proposto per la presidenza dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale l'attuale commissario dell'Autorità di Trieste, Zeno D'Agostino «per l'eccellente lavoro svolto» e «per dare subito avvio alla nuova governance prevista dalla riforma entrata in vigore il 15 settembre».

Le altre proposte sono Rodolfo Giampieri (Ancona) e Sergio Prete (Taranto) per le Autorità di Sistema portuale rispettivamente del Mare Adriatico Centrale e del Mar Ionio.
Le tre lettere, per l'intesa con le Regioni, sono state firmate dal Ministro prima della sua partenza per il G7 in Giappone e sono state inviate ai Presidenti delle Regioni interessate.

Una notizia accolta con favore dalla governatrice Debora Serracchiani. «Un'ottima proposta per Trieste, un'indicazione attesa dal territorio e dagli operatori che potranno proseguire insieme all'Autorità portuale il processo di crescita avviato negli ultimi due anni».