24 febbraio 2019
Aggiornato 04:00
La proposta del ministro Delrio

D'Agostino per la presidenza dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale

Una notizia accolta con favore dalla governatrice Debora Serracchiani. «Un'ottima proposta per Trieste, un'indicazione attesa dal territorio e dagli operatori»
Zeno D'Agostino
Zeno D'Agostino Regione Friuli Venezia Giulia

TRIESTE - Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, ha proposto per la presidenza dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale l'attuale commissario dell'Autorità di Trieste, Zeno D'Agostino «per l'eccellente lavoro svolto» e «per dare subito avvio alla nuova governance prevista dalla riforma entrata in vigore il 15 settembre».

Le altre proposte sono Rodolfo Giampieri (Ancona) e Sergio Prete (Taranto) per le Autorità di Sistema portuale rispettivamente del Mare Adriatico Centrale e del Mar Ionio.
Le tre lettere, per l'intesa con le Regioni, sono state firmate dal Ministro prima della sua partenza per il G7 in Giappone e sono state inviate ai Presidenti delle Regioni interessate.

Una notizia accolta con favore dalla governatrice Debora Serracchiani. «Un'ottima proposta per Trieste, un'indicazione attesa dal territorio e dagli operatori che potranno proseguire insieme all'Autorità portuale il processo di crescita avviato negli ultimi due anni».