1 giugno 2020
Aggiornato 00:30
Programma del 24 settembre a Gusti di Frontiera 2016

Non solo bollicine. La Ribolla gialla: qualità al top per andare oltre le mode

Nel Salotto del gusto, il vincitore della prima edizione di MasterChef Italia, Spyros Theodoridis, e Federico Quaranta, conduttore di Decanter
Il Salotto del gusto a Gusti di frontiera
Il Salotto del gusto a Gusti di frontiera

GORIZIA - Partenza con il botto per Gusti di Frontiera: la prima serata della kermesse enogastronomica ha visto strade e piazze del centro di Gorizia affollate e animate da un continuo via vai. Massiccia e ben più consistente delle edizioni passate la presenza di persone provenienti anche da fuori provincia, che non hanno voluto perdersi nemmeno la serata inaugurale e che hanno dimostrato di apprezzare gli oltre 270 stand. Dopo il bagno di folla che ha accompagnato il taglio del nastro e il seguente show cooking di Alessandro Borghese, la festa è quindi proseguita con vivacità e movimento in tutti i borghi.

La Ribolla gialla
Oggi la Ribolla gialla, eccellenza del nostro territorio, sarà la protagonista di Gusti di Frontiera: la terza giornata si aprirà con il convegno organizzato alle 10 all’hotel Entourage da Comune, Ersa e Udine&Gorizia Fiere ‘Non solo bollicine. La Ribolla gialla: qualità al top per andare oltre le mode’. Un’importante occasione di confronto tra produttori e rappresentanti delle istituzioni, con le conclusioni che saranno tratte dall’assessore regionale alle Politiche agricole, Cristiano Shaurli. Moderati da Fabrizio Nonis interverranno tra gli altri il sindaco di Gorizia Ettore Romoli, Attilio Scienza del Di.pro.ve. dell’Università di Milano, Pietro Biscontin (presidente del Consorzio Doc Fvg), Roberto Princic (numero uno del Consorzio Collio) e il presidente dell’associazione produttori Ribolla gialla di Oslavia, Marco Primosic. Alle 12 due momenti di grande livello: la premiazione dei vitivinicoltori del nostro territorio che hanno reso grande la Ribolla nel mondo e la consegna di uno speciale riconoscimento. Quest’ultimo sarà assegnato a una famiglia «guest star» di vitivicoltori , al vertice delle bollicine italiane e internazionali: i Lunelli Ferrari, che ritireranno il premio al gran completo. Saranno infatti presenti sia Mauro Lunelli, sia la figlia Camilla.

Il salotto del gusto
La giornata di oggi proseguirà con il Salotto del gusto, allestito in piazza Sant’Antonio: appuntamento alle 17 con il talkshow  ‘La videocucina: dalla tv al web, i media tra i fornelli’. Protagonisti saranno Edoardo Raspelli (ritenuto il più celebre critico enogastronomico italiano, tanto da aver stipulato un’assicurazione su gusto e olfatto, giornalista, scrittore e conduttore della trasmissione televisiva MelaVerde), il vincitore della prima edizione di MasterChef It’lia, Spyros Theodoridis, e Federico Quaranta, conduttore di Decanter su Radio 2 e volto noto de ‘La Prova del Cuoco». Al termine, la consegna del premio Gusti di Frontiera 2016. Tanti gli eventi che saranno promossi in città nei vari borghi, tra cui il concorso per la miglior pizza fatta in casa in corso Verdi, nell’area dedicata appunto al pane, alla pasta e alla pizza.