23 ottobre 2018
Aggiornato 22:30

Crociere: Costa, a Trieste terrà un 'recruiting day'

L'appuntamento, organizzato in collaborazione con Università e Regione Fvg, è per sabato 22 ottobre a bordo di Costa Mediterranea, ormeggiata nel porto al Molo Bersaglieri
Una delle navi attraccate a Trieste
Una delle navi attraccate a Trieste (Costa Crociera)

TRIESTE - Il 22 ottobre 2016, Costa Crociere selezionerà i prossimi membri dello staff a bordo delle sue 15 navi. L’evento, denominato ‘recruiting day’, avrà luogo a bordo della nave Costa Mediterranea ormeggiata al Molo Bersaglieri ed è stato organizzato in collaborazione con l’Ufficio ILO e Placement dell’Università di Trieste, che da quest’anno coinvolgerà anche l’Agenzia Regionale per il Lavoro. Trieste è stata scelta come sede anche in memoria della storica inaugurazione, nel 2007, della nave Costa Favolosa. 

Il rettore e l’assessore
L’evento è stato presentato oggi all’Università di Trieste e sono intervenuti il rettore Maurizio Fermeglia e l’assessore regionale al lavoro Loredana Panariti. Il rettore ha ribadito che Trieste ospita la manifestazione anche in virtù del suo carattere multiculturale: «Questa città, che ospita studenti stranieri in una percentuale più che doppia rispetto alla media europea e ancora una volta il nostro Ateneo è molto attento a creare occasioni concrete di lavoro per i laureati. Dal 2011 abbiamo istituito uno Sportello del Centro per l’Impiego di Trieste: questa esperienza è stata una best practice a livello nazionale da cui hanno preso esempio successivamente diversi atenei»
Così si esprime invece Panariti: «La regione è orgogliosa di finanziare i corsi di formazione per questi nuovi dipendenti, specialmente la parte riguardante la sicurezza, che fornirà ai candidati una certificazione gratuita e valida anche al di fuori della regione. Abbiamo investito in un progetto che ha come fine quello di alzare il tasso di occuapazione nel nostro territorio».

I profili richiesti
È prevista l’assunzione di 11 tipologie di profili: animatori per adulti e bambini, tecnici audio, tecnici luci, video tecnici video, disc jockey (per il quale potrebbe essere richiesta una prova pratica in fase di colloquio), addetti alla reception, hospitality service senior supervisor (host/hostess), pasticceri, pizzaioli, responsabili per la formazione del personale di bordo, addetti al servizio escursioni.
Tutte le posizioni prevedono l’assunzione da parte di Costa Crociere con contratto della durata di 4/6 mesi, con possibilità di rinnovo, previa formazione gratuita con rilascio di brevetti specifici relativi alla sicurezza in mare, finanziata dal progetto PIPOL. Quasi tutte le posizioni richiedono un paio di anni esperienza pregressa e alcune una laurea. Per tutte è fondamentale la conoscenza della lingua inglese.

La compagnia
Costa Crociere è leader europeo nel mercato crocieristico e i suoi numeri sono in crescita, con 6, 6 milioni di crocieristi nel 2016 a fronte dei 5 milioni del 2015. È attiva da 68 anni, conta 15 navi in servizio  e due nuove navi in arrivo nel 2019 e 2021 alimentate a gas naturale liquefatto. La compagnia conta 46mila posti letto totali, 19mila dipendenti e 261 destinazioni.

Le candidature
Fino al 30 settembre saranno accettate le candidature online (al momento ne sono pervenute 300), tra cui verranno selezionati i partecipanti al ‘recruiting day’ per i colloqui individuali.A partire da novembre i candidati che supereranno i colloqui dovranno frequentare un corso di formazione obbligatoria di 220 ore finanziato dal Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del progetto Pipol. Le informazioni sono reperibili sui siti della regione e dell’università.