19 aprile 2019
Aggiornato 08:30
La De Longhi passa 70 a 66

Vince Treviso il derby del Triveneto con Trieste

Buona comunque la prestazione della formazione triestina che ha combattuto armi alla pari con i quotati avversari
'azione di gioco della partita tra Trieste e Treviso
'azione di gioco della partita tra Trieste e Treviso

TRIESTE - Esordio sfortunato per la Pallacanestro Trieste che soccombe nei minuti finali al cospetto dell’ambiziosa De Longhi Treviso che ha messo in mostra un freddissimo Davide Moretti (classe 1998) che segna 12 dei 17 punti segnati negli ultimi 'caldissimi' cinque minuti.

Buona comunque la prestazione della formazione triestina che ha combattuto armi alla pari con i quotati avversari. Degne di nota, in particolare, le prestazioni del playmaker Bossi (6/8 da due e 2/3 da tre) e di Parks (4/6 da due e 2/4 da tre).

La formazione di coach Dalmassons proverà a riprendersi i due punti domenica prossima 

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE – DE’LONGHI TREVISO  66-70 (22-19, 33-34, 46-44)
ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Parks 15, Bossi 20), Coronica 2, Green 14, Pecile 3, Simioni 2, Prandin 6, Da Ros 4. N.E. Ferraro, Baldasso, E.Gobbato.  All. Dalmasson.  
DE’LONGHI TREVISO: Perry 14, Moretti 17, Fantinelli 7, Saccaggi 5, Rinaldi 10, Negri 9, Ancellotti 3, DeCosey 5.  N.E. Malbasa, Barbante, Poser.  All. Pillastrini.  Ass. Tabellini, Galigani.
ARBITRI: Masi (Fi), Caruso (Pv), Maschio (Fi).
NOTE: Tiri dal campo Trieste 27/63 (22/46 da due, 5/17 da tre). Tiri dal campo Treviso 23/56 (16/36 da due, 7/20 da tre). Tiri liberi: Trieste 7/11, Treviso 17/19. Rimbalzi: Trieste 30 (24+6, Green e Da Ros 5), Treviso 42 (32+10, Perry 13, Ancellotti 10). Assist: Trieste 10 (Bossi 3), Treviso 11 (Fantinelli 5).