23 aprile 2019
Aggiornato 16:00
La visita

Mattarella sarà a Gorizia a fine mese

Ad annunciarlo è stato il sindaco Ettore Romoli. Il Capo dello Stato parteciperà alle celebrazioni per il centenario della presa della città
Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

GORIZIA - Il sindaco di Gorizia, Ettore Romoli, ha reso noto che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con tutta probabilità sarà a Gorizia il 26 ottobre.

Romoli ha ricordato che, in luglio, a Roma, in occasione del Centenario della Presa di Gorizia, Mattarella gli aveva anticipato che sarebbe stato in città "per testimoniare di persona" la sua "vicinanza a questo straordinario territorio".
"Avevo colto nel Presidente un affetto particolare nei confronti di Gorizia quando l'avevo invitato nella nostra città - spiega Romoli - ma non mi aspettavo una sua visita in tempi così brevi".

Romoli evidenzia che la presenza del Capo dello Stato, "oltre a rendere più pregnanti le commemorazioni per il Centenario" della "presa di Gorizia" nella Prima Guerra Mondiale, "rappresenterà anche l'occasione per evidenziare come, in questo territorio, le città sul confine siano riuscite, attraverso una forte collaborazione, a mandare in porto programmi, come il Gect, che rappresentano un vero modello in ambito europeo".