19 aprile 2019
Aggiornato 09:00
I conti tornano, a Gorizia

Storia, arte e gastronomia a Palazzo Coronini

“Cuochi a Palazzo”, lezioni di cucina con ricette dei nobili, visite guidate con aperitivo e le ottocentesche “Cene con il conte”
"A cena con il conte", serate golose e culturali
"A cena con il conte", serate golose e culturali

GORIZIA - Gran finale per la mostra ‘A tavola con i conti Coronini’. Gli ultimi giorni dell’esposizione, visitabile fino a domenica, saranno ricchi di appuntamenti dedicati a chi ama la buona cucina e vuole mettersi alla prova, bambini compresi.

Cuochi a palazzo
Sabato si potrà trascorrere un pomeriggio inusuale e divertente con ‘Cuochi a Palazzo’, una lezione di cucina con annesso aperitivo, rigorosamente a base delle ricette dei conti Coronini. Dalle 15.30 alle 17.30 si potranno letteralmente mettere le mani in pasta, con lo chef Federico de Luca della pasticceria L’oca Golosa che terrà una lezione di cucina. Nello stesso orario anche i più piccoli potranno sperimentare e calarsi nei panni di veri e propri cuochi, con una lezione pensata per loro da La Chef Mobile, Natascha Noia.

Visita guidata con aperitivo
A seguire, alle 17.45, si potrà partecipare a una visita guidata alla mostra, per finire alle 19 con l’aperitivo. Il buffet sarà preparato dalla pasticceria L'Oca Golosa, con l’accompagnamento dei vini dell'azienda Roncada Vini Doc Collio. La prenotazione è obbligatoria, chiamando la Fondazione Coronini Cronberg allo 0481533485 o scrivendo a info@coronini.it. Per i dettagli e le tariffe consultare il sito www.coronini.it.

A cena con il conte
Continuano a Palazzo Coronini gli appuntamenti della rassegna ‘A cena con il conte’ alla scoperta delle pietanze che si mangiavano alla tavola di una famiglia aristocratica della Gorizia austriaca dell’Ottocento. Ancora tre gli appuntamenti, che prevedono la collaborazione dei ristoratori dell’Associazione ‘Gorizia a tavola’. Occasioni in cui storia, arte e gastronomia si fondono, con i ricettari ottocenteschi di casa Coronini. Le serate sono tutte aperte alle 18.30 dalla visita guidata a Palazzo e alla mostra. Alle 19.30 si potranno degustare i ‘Vini del Palazzo’ della Cantina Primosic di Oslavia, in un aperitivo ospitato dal parco o dalla villa. Le cene sono previste alle 20, nei locali dei ristoratori aderenti all’iniziativa. Il costo di ciascuna serata, diverso a seconda del locale che ospiterà la cena, include il biglietto d’ingresso a Palazzo l’aperitivo e la cena con menu Coronini.
Mercoledì 12, sarà la volta dell’Antica Osteria al Sabotino, mentre giovedì 13 del Ristorante Rosenbar, per finire venerdì 14 con la Trattoria Primozic.