20 luglio 2019
Aggiornato 19:30
Numeri confortanti per i voli da Milano e Napoli

Un milione di euro per attività di promozione turistica dell'aeroporto Friuli Venezia Giulia

Decisione della giunta regionale. «Prosegue l'impegno della Regione a dare visibilità all'offerta turistica del Friuli Venezia Giulia su mercati collegati direttamente, o tramite scalo, al nostro aeroporto regionale» sottolinea l'assessore Santoro
L'aeroporto del Fvg
L'aeroporto del Fvg Regione Friuli Venezia Giulia

RONCHI DEI LEGIONARI - La giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Territorio Mariagrazia
Santoro, ha deliberato l'assegnazione di 1 milione di euro per attività di promozione turistica dell'aeroporto Friuli Venezia
Giulia.
«Prosegue l'impegno della Regione a dare visibilità all'offerta turistica del Friuli Venezia Giulia su mercati collegati
direttamente, o tramite scalo, al nostro aeroporto regionale
» sottolinea l'assessore Santoro, secondo la quale «è un'attività
che si integra con le strategie turistiche di PromoTurismo Fvg e che di anno in anno rinnoviamo per dare continuità ai risultati raggiunti
».

Anche grazie alle risorse assegnate nel 2015, l'operazione di marketing del territorio regionale ha procurato riscontri
positivi, come risulta dai dati della Direzione marketing di PromoTurismo Fvg. Nel periodo agosto 2015 - luglio 2016 è stato
registrato un incremento del 2,5% nei turisti in regione provenienti da voli da Milano e un incremento del 10,4% nei
turisti provenienti da voli da Roma, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (agosto 2014 - luglio 2015). Nel periodo agosto 2015 - marzo 2016 è stato registrato anche un incremento del 9,5% nei turisti in regione provenienti da voli da Napoli, sempre rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente.