20 luglio 2019
Aggiornato 19:30
Ballottaggi il 6 novembre

Domenica si vota in 4 Comuni del Fvg

Urne aperte dalle 7 alle 23 a Codroipo e Monfalcone (popolazione superiore a 15.000 abitanti) Ronchi dei Legionari e Nimis
Si vota in 4 Comuni del Fvg
Si vota in 4 Comuni del Fvg Diario di Udine

MONFALCONE - Domenica prossima 23 ottobre, si voterà per il rinnovo degli organi di quattro Comuni. Si tratta di Codroipo e Monfalcone, con popolazione superiore a 15.000 abitanti, Ronchi dei Legionari e Nimis.
Le elezioni si svolgeranno secondo la disciplina prevista nella legge regionale 5 dicembre 2013, n. 19 (Disciplina delle elezioni comunali e modifiche alla legge regionale 28/2007 in materia di elezioni regionali), che riunisce in un unico testo tutta la normativa in materia di elezioni comunali (sistema elettorale, procedimento elettorale, regime delle spese e propaganda elettorale).
Nei Comuni di Codroipo, Monfalcone e Ronchi dei Legionari, i cui organi sono scaduti nella primavera 2016, le elezioni si svolgono in questo turno autunnale in quanto i referendum consultivi sulla fusione di Comuni contigui del 19 giugno scorso hanno avuto esito negativo.
Il Comune di Nimis, invece, è stato commissariato il 6 giugno 2016 a causa della nullità delle elezioni del 5 giugno per mancato raggiungimento del prescritto quorum dei votanti, in presenza di un unico candidato sindaco.

Per i Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti (Codroipo e Monfalcone) la legge prevede lo svolgimento del turno di ballottaggio nel caso in cui, al primo turno, nessuno dei candidati alla carica di sindaco abbia raggiunto la maggioranza assoluta dei voti validi.
L'eventuale turno di ballottaggio è fissato per domenica 6 novembre. Le operazioni di votazione si svolgeranno dalle ore 7 alle 23 della domenica; lo scrutinio avrà luogo il lunedì successivo a partire dalle ore 8. In occasione del ballottaggio, lo scrutinio avrà luogo la domenica sera, immediatamente dopo la chiusura della votazione.

Tutti i risultati, come di consueto, sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia, all'indirizzo www.regione.fvg.it