20 giugno 2019
Aggiornato 17:00
Dal 20 al 22 ottobre

"Ad alta voce", rassegna di letteratura e arte per la prima volta a Trieste

Tra gli ospiti Mauro Covacich, Stefano Benni, Altan, Ilvo Diamanti, Piergiorgio Odifreddi e i Medici senza frontiere

TRIESTE – Da giovedì 20 ottobre a sabato 22 avrà luogo la rassegna ‘Ad alta voce’, alla sua 16 esima edizione, in collaborazione con Coop 3.0, questa volta ospitata da Trieste. La città accoglierà scrittori, giornalisti, attori e artisti in diversi luoghi: Antico Caffè San Marco, Salone degli Incanti, Civico Museo Sartorio.

Giovedì 20 ottobre
La prima giornata inizierà alle 17.30 al Salone degli incanti con Marina Calculli, Enzo D'Antona, Ilvo Diamanti, Ezio Mauro e Adriano Turrini che, presentati da Gaetano Ruocco Guadagno, introdurranno la rassegna con ‘Barriere o ponti? L'Europa di fronte alle migrazioni’. Saranno presenti per i saluti istituzionali il sindaco Roberto Dipiazza e la Presidente della Regione Debora Serracchiani. A seguire, una degustazione delle eccellenze del territorio valorizzate nelle filiera Coop, con la presenza dell’Assessore della Regione FVG alle Risorse Agricole, Cristiano Shaurli.
Alle 20:45, invece, al Teatrino Franco e Franca Basaglia nel Parco di San Giovanni, la conferenza ‘Le frontiere della conoscenza Dialogo fra poesia e scienza’. Si parlerà dei temi della tecnica, della cultura e dell’innovazione con Andrea Lausi (Responsabile linea Xpress di Elettra Sincrotrone), Valerio Magrelli, Piergiorgio Odifreddi e Tobia Ravà.

Venerdì 21 ottobre
Alle 11 al Teatro Miela, un evento riservato agli studenti delle scuole di secondo grado, dal titolo ‘Odissee’. Saranno presenti i Medici Senza Frontiere, Annapaola Porzio (prefetto di Trieste), Paolo Rumiz, Gianfranco Schiavone di ICS - Ufficio Rifugiati Onlus, Rada Zarkovic (progetto «Lamponi di pace», Cooperativa Insieme) e la famiglia di Giulio Regeni.
Alle 18.00, invece, si potrà assistere a ‘Derive’, un evento in collaborazione con Pordenonelegge e TriesteBookFest con Claudio Grisancich, e Gian Mario Villalta. Un evento in collaborazione con Pordenonelegge e TriesteBookFest
Alle 20.30 al Civico Museo Sartorio, ‘Trasmigrazioni’ di poesia performativa, con una visita guidata al Museo a cura di Gian Mario Villalta con Antonella Bukovaz, Lugi Nacci, Christian Sinicco, Silvia Salvagnini, Julian Zhara. Un evento su prenotazione (alta.voce@alleanza3-0.coop.it)

Sabato 22 ottobre 
Alle 16.00, all'antico Caffè San Marco, Gian Mario Villalta dialogherà con Altan e Remo Bodei in ‘Approdi’, mentre l'evento conclusivo ‘Confini’ è previsto alle 18.00 al Teatro La Contrada. Ospiti Stefano Benni, Mauro Covacich, Guido Catalano, Loredana Lipperini, Vito Mancuso, Medici Senza Frontiere e Ariella Reggio.
Tutti gli eventi saranno arricchiti da interventi musicali in collaborazione con la Scuola di musica 55.
Il programma completo: http://www.adaltavoce.it/contenuti/aav16_programma_web.pdf