16 luglio 2019
Aggiornato 18:00
Più staccati gli altri candidati

Livio Vecchiet è il nuovo sindaco di Ronchi dei Legionari

Vecchiet (a capo della Lista civica Insieme per Ronchi, di Cittadini contro la fusione – Ronchi, di Amici per Ronchi,) ha vinto con il 35,45% dei voti validi, superando Enrico Masarà, espressione del centrosinistra (fermatosi al 33,72% delle preferenze)
Livio Vecchiet
Livio Vecchiet Diario di Udine

RONCHI DEI LEGIONARI – I cittadini hanno scelto Livio Vecchiet. Sarà lui il prossimo sindaco di Ronchi dei Legionari. Vecchiet (a capo della Lista civica Insieme per Ronchi, di Cittadini contro la fusione – Ronchi, di Amici per Ronchi,) ha vinto con il 35,45% dei voti validi, superando Enrico Masarà, espressione del centrosinistra (fermatosi al 33,72% delle preferenze).

Più staccati gli altri candidati: Lorena Casasola del Movimento 5 Stelle (18,75%), Giovanni Degenhardt di Ronchi Viva (9,73%) e Luigi Bon di Sinistra per Ronchi – Rifondazione Comunista (2,73%).

Livio Vecchiet, nato a Winterthur (Svizzera), il 26 febbraio 1957, è residente a Ronchi dei Legionari, ed è dipendente presso il Comune di Ruda. Era il vicesindaco uscente.