24 aprile 2019
Aggiornato 08:00
Intervenuto il Soccorso Alpino

Precipita una decina di metri: donna muore

Era in compagnia del figlio che ha tentato di raggiungerla invano, ferendosi a sua volta
Una donna triestina è precipitata lungo la scarpata mentre scattava una fotografia
Una donna triestina è precipitata lungo la scarpata mentre scattava una fotografia

TRIESTE - La stazione del Soccorso Alpino di Trieste è stata allertata intorno alle 13 a seguito di una chiamata del 118 per un intervento di soccorso in Napoleonica. Una donna triestina del 1928, G. D., è precipitata lungo la scarpata mentre scattava una fotografia. La donna era in compagnia del figlio che ha tentato di raggiungerla invano, ferendosi a sua volta. La donna è precipitata per una decina di metri nella zona che affaccia su Prosecco. Il medico del 118, calato con le corde dai tecnici del soccorso, non ha potuto far altro che constatare il decesso della signora. Ora i tecnici del soccorso alpino attendono l’arrivo del medico legale per recuperare la salma. Il figlio della donna è stato accompagnato in ospedale per essere medicato. Sul posto anche Vigili del fuoco e Carabinieri.

Una donna triestina è precipitata lungo la scarpata mentre scattava una fotografia

Una donna triestina è precipitata lungo la scarpata mentre scattava una fotografia (© Soccorso Alpino)