20 gennaio 2021
Aggiornato 23:30
Intimidazioni contro il fisco?

Misteriosa polvere bianca a Equitalia

Nella sede Equitalia di Trieste, come in altre sedi italiane, è stata recapitata una busta contenente una sostanza non ancora del tutto identificata. In corso indagini ed esami medici

TRIESTE - Una busta contenente polvere sospetta è stata recapitata oggi alla sede di Equitalia di Trieste. Lo dichiara Ansa in data 3 novembre. Sono stati immediatamente allertati le forze di polizia, i vigili del fuoco e l'Azienda sanitaria locale.
L'intero palazzo è stato chiuso e sono stati adottati i protocolli Nbcr sulle persone presenti. Lo rende noto il sindacato First Cisl del Friuli Venezia Giulia.
Eventi analoghi si sono verificati in altre città italiane, sempre agli uffici di Equitalia, nei giorni precedenti. Finora gli esami tossicologici effettuati sui dipendenti hanno dato solo esiti negativi ma proseguono le analisi per individuare la composizione della sostanza.