25 settembre 2018
Aggiornato 19:00

Donna in “topless” aggredisce il compagno in mezzo alla strada

La coppia, sanzionata per manifesta ubriachezza, litigava animatamente. Dopo l’intervento delle forze dell’Ordine, la donna è stata prelevata da un’ambulanza
Donna in "topless" Aggredisce il compagno in mezzo alla strada
Donna in "topless" Aggredisce il compagno in mezzo alla strada (Adobe Stock - Kwest)

TRIESTE - Una donna a seno nudo in mezzo alla strada, con l’inverno alle porte, è stata colta in flagrante e in evidente stato di ebbrezza mentre lanciava una sedia addosso al compagno.
Improperi biascicati e senza senso, ha riferito la polizia locale desrivendo il bisticcio della coppia, entrambi sanzionati per manifesta ubriachezza. Accadeva qualche sera fa, poco prima di mezzanotte, in una zona periferica della città.
È stato un automobilista ad avvertire le forze dell’ordine, e una pattuglia è intervenuta immediatamente, coprendo la donna che per l’avanzata ubriachezza non sentiva il freddo e calmando gli animi dei due amanti (lei trentenne lui quarantenne). È intervenuta anche un’ambulanza per accompagnare la donna in ospedale.