24 ottobre 2018
Aggiornato 02:30

Trieste espugna Imola e si regala la partecipazione alle finali di Coppa Italia

L'Alma in virtù di questo successo sale al terzo posto in classifica con 18 punti. Buona prova di Green con 18 punti
Trieste batte Imola
Trieste batte Imola (Alma Ts)

TRIESTE - L’Alma Trieste conclude il 2016 espugnando il campo dell’Andrea Costa Imola per 85 a 69. In virtù di questo successo e del terzo posto in classifica con 18 punti (a parità con Piacenza, Ravenna e Mantova, ma con il recupero con Ferrara ancora da giocare), la formazione triestina si è classificata anche per le final eight di Coppa Italia che si giocheranno a Bologna ad inizio marzo.

Dopo un primo quarto equilibrato (19-22), gli ospiti hanno avuto la meglio giocando una buona seconda frazione con 5 punti di fila di Cittadini che hanno aumentato il divario tra le due squadre (19-27), successivamente incrementato da Da Ros e Prandin. Giocato un terzo tempo equilibrato, i biancorossi si sono visti raggiungere da Imola ad inizio dell’ultima frazione (67-69), ma, sostenuti da un Pecile uscito nei minuti decisivi del match, hanno compiuto successivamente l’allungo decisivo nel nervoso finale in cui, tra le proteste del pubblico di casa nei confronti degli arbitri, è stato anche espulso l’imolese Hubalek.

Andrea Costa Imola - Alma Trieste 69-85 (19-22, 34-46, 53-63)
Andrea Costa Imola: Alex Ranuzzi 20 (5/7, 3/5), Jiri Hubalek 14 (5/9, 1/1), Jacopo Borra 9 (2/5, 0/0), Brandon Norfleet 8 (4/9, 0/0), Patricio Prato 8 (2/7, 0/3), Michele Maggioli 7 (3/6, 0/0), Andrea Tassinari 2 (1/3, 0/2), Norman Hassan 1 (0/1, 0/1), Jacopo Preti 0 (0/0, 0/0), Massimiliano Cai 0 (0/0, 0/0), Thomas Wiltshire 0 (0/0, 0/0), Ruben Pelliconi 0 (0/0, 0/0). Allenatore Ticchi. Tiri liberi 13/22, tiri da due 17/39, tiri da tre 2/28.
Alma Trieste: Javonte Damar Green 18 (5/7, 1/2), Matteo Da ros 12 (4/9, 1/3), Stefano Bossi 12 (0/0, 4/7), Andrea Coronica 10 (2/3, 2/3), Jordan Parks 9 (3/7, 1/3), Roberto Prandin 7 (3/6, 0/1), Andrea Pecile 7 (0/2, 1/4), Alessandro Cittadini 5 (1/2, 0/2), Lorenzo Baldasso 5 (1/2, 1/2), Alessandro Simioni 0 (0/0, 0/0), Massimiliano Ferraro 0 (0/0, 0/0), Enrico Gobbato 0 (0/0, 0/0). Allenatore Dalmasson. Note: tiri liberi 14/22, tiri da due 19/38, tiri da tre 11/27.