19 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Arrestato dai Carabinieri lo stupratore di via Montebello

Un romeno senza fissa dimora è stato ora incarcerato dai Carabinieri per aver aggredito, rapinato e tentato di violentare una ragazza in via Montebello il 29 dicembre scorso
Arrestato dai Carabinieri lo stupratore di via Montebello
Arrestato dai Carabinieri lo stupratore di via Montebello (Adobe Stock - vbaleha)

TRIESTE - Sono bastati pochi giorni ai carabinieri del nucleo investigativo e del nucleo radiomobile di Trieste per individuare il colpevole dell’aggressione in via Montebello la notte del 29 dicembre. Si tratta di un cittadino rumeno senza fissa dimora, reo di aver rapinato e immobilizzato al suolo una ragazza, con l’intento di abusarne sessualmente. Per fortuna, grazie all’intervento di una persona che transitava da quelle parti in auto, la violenza non è stata perpetrata. Il colpevole, grazie alle pronte e serrate indagini delle autorità, si trova ora nel carcere di via Coroneo.