19 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Nel recupero di Serie A2, l’Alma Trieste espugna Ferrara

Non è stata una partita facile per i triestini che non hanno iniziato con il piglio giusto il match. Tutt’altra musica nella ripresa
I giocato di Trieste in festa dopo la vittoria
I giocato di Trieste in festa dopo la vittoria (Pallacanestro Ts)

TRIESTE - Nel recupero della tredicesima d’andata, non disputata lo scorso 17 dicembre per indisponibilità dell’impianto di gioco estense, l’Alma Trieste si è imposta a Ferrara con il risultato di 67-76.

Non è stata una partita facile per i triestini che non hanno iniziato con il piglio giusto il match, tirando con basse percentuali di realizzazione nei primi venti minuti (12/35 dal campo). Ne ha approfittato Ferrara che, spinta dall’americano Roderick e da Cortese, è arrivata anche sul +14 (37-23) nel corso del secondo quarto.

Tutt’altra musica nella ripresa. Nel terzo quarto Trieste ha invertito la marcia, riuscendo ad avvicinarsi (e, per un attimo anche sorpassare) i padroni di casa, grazie al lavoro di Bossi e di Green (60-56 il risultato dopo 30’ di gioco). L’ultima frazione ha visto Trieste, forte di un roster ben più lungo di quello estense, vincere nettamente il confronto piazzando in apertura un parziale di 14 a 0 (da 62-58 a 62-72), che ha visto come mattatori Bossi e l’Mvp Parks, al quale Ferrara non ha saputo reagire.


Bondi Ferrara - Alma Trieste 67-76 (23-15, 39-32, 60-56)

Bondi Ferrara: Terrence Roderick 24 (7/15, 3/8), Riccardo Cortese 15 (2/4, 3/7), Francesco Pellegrino 13 (5/9, 1/1), Yankiel Moreno 10 (5/7, 0/3), Martino Mastellari 3 (0/1, 1/6), Mattia Soloperto 2 (1/2, 0/0), Matias Ibarra 0 (0/2, 0/1), Laurence Bowers 0 (0/0, 0/0), Francesco Ardizzoni 0 (0/0, 0/0), Nicola Mastrangelo 0 (0/0, 0/0), Andrea Caridi 0 (0/0, 0/0), Riccardo Zani 0 (0/0, 0/0). All. Trullo. Note: tiri liberi 3/6, tiri da due 20/40, tiri da tre 8/26.
Alma Trieste: Jordan Parks 24 (10/13, 1/4), Stefano Bossi 18 (4/5, 3/6), Matteo Da ros 9 (3/10, 1/4), Andrea Pecile 9 (1/3, 1/3), Javonte damar Green 7 (1/4, 1/4), Lorenzo Baldasso 7 (2/4, 1/5), Andrea Coronica 2 (1/3, 0/0), Roberto Prandin 0 (0/2, 0/0), Alessandro Cittadini 0 (0/2, 0/0), Massimiliano Ferraro 0 (0/0, 0/0), Alessandro Simioni 0 (0/0, 0/0), Enrico Gobbato 0 (0/0, 0/0). All. Dalmasson. Note: tiri liberi 8/13, tiri da due 22/46, 8/26.