21 ottobre 2018
Aggiornato 03:30

Economia, Riccardi (Fi): "Dopo Esse di Raveo anche Generali via dal Fvg?"

"La politica e le istituzioni non possono guardare silenziose operazioni che avranno sicuramente anche conseguenze sociali rilevanti". Queste le parole del capogruppo di Forza Italia
Riccardi attacca Seracchiani
Riccardi attacca Seracchiani (Regione Friuli Venezia Giulia)

TRIESTE - «Serracchiani ha avviato tutte le iniziative utili a scongiurare il trasloco di un asset strategico come Generali dal Fvg?» Lo chiede in una interrogazione il capogruppo di Forza Italia, Riccardo Riccardi, ricordando anche le recenti cessioni di Esse di Raveo e Dall’Ava ai francesi.

«La regione - continua Riccardi - si sta impoverendo giorno dopo giorno perdendo pezzi importanti della propria storia. L’economia fa la sua strada, ma la politica e le istituzioni non possono guardare silenziose operazioni che avranno sicuramente anche conseguenze sociali rilevanti. Entrate del bilancio della regione, occupazione ed indotto saranno duramente colpite se Generali abbandonasse il Friuli-Venezia Giulia e questa ragione ci deve spingere a mettere in atto tutte le azioni possibili per difendere ciò tutti che consideriamo un patrimonio della nostra regione».

«Politiche – conclude il capogruppo azzurro – che devono rimettere propotentemente al centro la fiscalità di vantaggio che consideriamo il primo dei presupposti di una serie di azioni utili a rendere attrattivo il Fvg il quale sconta ancora troppe disparita in termini di fattori con le economie dei paesi confinanti»