25 agosto 2019
Aggiornato 03:30
Basket

Alma al lavoro in via Locchi: domenica c'è l'Assigeco Piacenza

I biancorossi hanno ripreso gli allenamenti nell'ex quartiere generale della società perché all’Alma Arena sono in corso le operazioni per il montaggio del nuovo parquet. Buone notizie per Gobbato

TRIESTE - Dopo due giorni di riposo i biancorossi hanno ripreso gli allenamenti, in vista della trasferta di campionato in programma domenica alle 18 al PalaBanca di Piacenza contro l’Assigeco. Per l’Alma sarà la prima di due trasferte consecutive, all’impegno in terra emiliana seguirà infatti il derby del 19 marzo a Cividale. Settimana di preparazione che è iniziata e proseguirà con una sorta di ritorno alle origini per i ragazzi di Dalmasson, visto che il lavoro sul campo è stato svolto nella palestra di via Locchi, ex quartier generale biancorosso. La squadra si allenerà nella palestra di via Locchi per l’intera settimana perché sono in corso all’Alma Arena le operazioni preliminari per il montaggio del nuovo parquet. Si tratta di una prima posa necessaria a testare la nuova superficie: il parquet verrà poi smontato e sarà reso operativo per la prossima partita in casa il 26 marzo contro la Virtus Bologna.
 

Disponibili

Per ciò che concerne il roster a disposizione del coach biancorosso Eugenio Dalmasson, buone notizie sembrano giungere da un Enrico Gobbato in progressivo miglioramento pur se con le dovute cautele, mentre non hanno svolto la seduta di ieri capitan Coronica e Jordan Parks. Il capitano sta proseguendo un programma personalizzato di recupero e si attende il nulla osta dello staff medico per vederlo riaggregato al resto dei compagni. Jordan Parks, uscito malconcio dal weekend di Turkish Airlines Cup, è stato sottoposto ieri a risonanza magnetica al ginocchio. Prima di avere una diagnosi precisa sarà necessaria la valutazione del referto da parte del professor Rocchi, al quale l’esame è stato inviato nella giornata di oggi. Il ginocchio è gonfio ma stabile, la speranza è che si possa affrontare la situazione nell’ottica della gestione quindi di qualche giorno di stop. Tutti presenti gli altri giocatori a disposizione del coach, con la squadra che si ritroverà domani sempre in via Locchi, per proseguire il percorso di avvicinamento all'importante sfida di domenica in casa dell’Assigeco.