25 agosto 2019
Aggiornato 03:00
un musical-thriller

Il Teatro Bobbio ospita "Serial killer per signora"

Giampiero Ingrassia è diretto da Gianluca Guidi nello spettacolo tratto dal racconto di William Goldman

TRIESTE - Da domani a mercoledì 15 marzo al Teatro Orazio Bobbio di Trieste arriva ‘Serial killer per signora’, lo spettacolo prodotto da Ente Teatro Cronaca Vesuvio-teatro e tratto da un racconto di William Goldman e dall’omonimo musical firmato Douglas J. Cohen, con protagonista Giampiero Ingrassia per la regia di Gianluca Guidi (anche attore). I due istrionici interpreti ritornano a recitare insieme dopo il successo di Taxi a due piazze di Ray Cooney. In questo nuovo musical-thriller si vedranno nel cast insieme ai due figli d’arte (Guidi figlio di Johnny Dorelli e Ingrassia figlio del surreale Ciccio) due note cantanti-attrici: Teresa Federico, protagonista in Tv della fiction «Il paradiso delle signore», e Alice Mistroni, già presente nei musical Grease, Shrek, La Bella e la Bestia, Peter Pan. Tra musiche e canzoni, passi di danza e brani recitati s’intrecciano le storie di un detective e di un assassino che si rincorrono sullo sfondo di una comicità ironica e grottesca, con tanto di finale a sorpresa.

La trama

Due protagonisti: Cristopher Kit Gill, attore newyorkese fallito e Morris Bromo, detective di un piccolo distretto di polizia. Il primo è un disoccupato da poco orfano di una grande attrice troppo impegnata per badare al figlio, Morris è invece un detective della polizia di New York, non più giovanissimo, che ha sempre fatto il proprio lavoro senza ricercare né fama né fortuna. Questo fin quando non ci sarà un un omicidio, con il killer che, fornendo indizi al telefono, vuole essere catturato e ottenere notorietà.